World Pizza Day: Perché è celebrato il 9 febbraio?

La data ha cominciato a essere tenuto a Napoli, in Italia, dal X secolo, ma ha preso forza negli Stati Uniti negli ultimi decenni e divenne rapidamente un festival gastronomico in tutto il mondo. Un giorno senza dubbio in cui gli amanti della pizza approfittano di questa scusa per godersi una porzione del loro preferito.

Sebbene si sia diffuso in vari paesi del mondo, la pizza ha preso la sua forma originale ed è nato in Italia , più precisamente Napoli.

La Giornata mondiale della pizza è stata fondata il 9 febbraio dalla sua celebrazione negli Stati Uniti. Nel corso degli anni, la data prendeva sempre più forza e sempre più paesi sia dall’Europa che dall’America Latina si sommano alla celebrazione del cibo.

Storia dell’origine della pizza

La data di questa giornata mondiale era origine a Napoli, in Italia, dal X secolo. Si ritiene che in quel momento la ricetta sia nata per questo delizioso cibo.

Secondo la tradizione, è creduto che la pizza fosse nato come quando le donne italiane hanno optato mescolando pomodoro, farina, formaggio, olive e specie, ingredienti che avevano a disposizione nella loro cucina per preparare una massa di pane piatto per nutrire le loro famiglie.

Essere creativi e Preparazione innovativa, oltre a facile prepararsi, la ricetta della pizza è passata rapidamente dalla bocca e dal tavolo al tavolo in tutta Italia, fino a quando l’industria gastronomica mondiale ha diffuso come un tipo di fast food e il mondo professavano il suo amore per lei.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *