Tutto sul ginocchio (VII): tornare allo sport dopo un infortunio

ginocchio danneggiato

Condividi

Le lesioni al ginocchio sono molto comuni, poiché è un’articolazione complessa, delicata, molto mobile e che è continuamente sottoposta a sforzi. È uno che è più ferito nel mondo dello sport, e i metodi di diagnosi e trattamento si sono evoluti enormemente nel corso degli anni. Anche così, sono ancora infortuni con un recupero molto duro, ed è normale per il dubbio se possa essere riprodotto di nuovo dopo un infortunio al ginocchio.

esercizio pratica dopo aver subito un infortunio al ginocchio in alcuni I casi possono essere convertiti in qualcosa complicato, dal pregiudizio stesso, per il lungo periodo di recupero, dalla paura, dall’insicurezza, per aver sofferto un’operazione e aver paura di una recidiva … ci sono molti dubbi che hanno attraversato questo male Bevi.

Dopo aver parlato delle lesioni del menisco e avendo una serie di articoli su altre ferite del ginocchio, che andremo a pubblicare presto, voglio chiarire alcuni frequenti dubbi che di solito producono dopo aver sofferto un infortunio al ginocchio. Spero tu ti servi.

Problemi comuni dopo un infortunio al ginocchio

Dopo aver subito la lesione, è comune per una serie di battute d’arresto. Alcuni di loro sono legati alla ferita stessa, e altri dipendono da fattori esterni. Altri inconvenienti possono sorgere, a seconda di ogni caso particolare, ma questi sono quelli che appaiono sempre e sono più limitatibili.

  • dolore. È il più tipico, quello che appare sempre. Ecco perché l’ho messo in primo luogo. Il dolore appare al momento della ferita, prima dell’operazione, dopo l’operazione, durante il trattamento conservatore, durante le sessioni di fisioterapia … è allo stesso tempo un nemico, perché evita la progressione e un alleato, perché ci dice il nostro limite Il dolore dovrebbe essere gestito, utilizzando tecniche per alleviarlo temporaneamente e altre per andare in modo permanente sparire.
  • infiammazione. Come il dolore, appare con la ferita, prima e dopo l’operazione, quando si cerca di esercitare per recuperare, in altre attività quotidiane … come nel caso del dolore, serve come indicativo del nostro limite. Non è possibile forzare un giunto infiammato, ma dovrai riposare, il trattamento contro l’infiammazione e il lavoro a poco a poco, senza sovraccarico, in modo che il recupero, anche lento, vai nel buon indirizzo.
  • Paura. Adulto. Dopo la lesione, che di solito richiede tempo di riposo, trattamento chirurgico e una recupero lento e difficile, la solita cosa è che la persona ha un senso di instabilità, oltre a paura delle ricadute o di subire nuove ferite se ritorna all’esercizio fisico, Soprattutto se la lesione si è verificata eseguendo lo stesso tipo di attività. È molto frequente e abbastanza limitante. La componente psicologica deve anche essere lavorata dopo un infortunio, poiché potrebbe essere la differenza tra competizione allo stesso livello o abbandonare l’attività sportiva.
  • Limitazioni. È normale per un po ‘fino a quando la persona ritorna ad avere uno stato simile a quello che possedeva prima della ferita. Ma non è solo il tempo, ma uno sforzo specifico e il lavoro per recuperare le capacità. Inizialmente sarà necessario coesistere con limitazioni (dolore, problemi di mobilità, mancanza di forza …). Non scoraggiarti, lavorare in recupero, cerca buoni professionisti e segui le loro indicazioni. Tutto ciò è vitale per superare la ferita e tornare allo sport.

Sport dopo un infortunio al ginocchio

Ogni infortunio è unico, ogni persona ha caratteristiche diverse, ogni recupero Potrebbe essere diverso, l’attività sportiva praticata è anche … è fondamentale parere medico e trattamento fisioterapico adatto a ciascuna persona, ogni infortunio e l’obiettivo da raggiungere.

Non è lo stesso il recupero di un Offesa con la vita sedentaria che è ferita dal menisco in una gita sul campo che il recupero di una persona che lavora come un uomo di consegna che guida un furgone e che è federato in una squadra di futsal e il menisco è stato ferito. La ferita può essere simile, ma ci saranno differenze di gravità, strutture interessate, caratteristiche anatomiche di ciascuna persona, e le esigenze e le richieste che avranno dopo il loro recupero, sia nella vita quotidiana che nel tempo libero e del lavoro.

Ma andiamo al punto che puoi praticare sport dopo un infortunio al ginocchio? Quindi classifico le risposte a questa domanda:

  • No. No. È il più facile da rispondere. Anche la cosa più difficile.Se sei ferito praticando gli sport, la cosa più semplice da farti ferire non è di ripetere l’attività che ti ha ferito. Questo suona logico ma è il migliore? Prendendo questa decisione deve essere l’ultima risorsa. Di prima è necessario provare a fare il miglior recupero possibile, quindi, una formazione specifica per il ritorno all’attività. Se c’è ancora un rischio perché il recupero completo non è stato raggiunto o perché il danno è serio e a rischio di ricevere, dovrai cercare un altro piano, come può cambiare il tipo di attività sportiva.
  • Sì, con sfumature. Nel caso in cui sia fatto una buona ripresa, ma la lesione è importante o c’è molto rischio di lesioni con la solita attività sportiva, forse devi valutare il cambio di attività. Ad esempio, se hai sofferto in diverse occasioni per gli ascensori da Patalla che praticano un’arte marziale, potresti dover ridurre l’intensità, cambiare formazione o cercare un’altra attività che non ti ferisci, ma non è l’opzione migliore (stile di vita sedentario Ha i suoi rischi, che sono molti).
  • se, senza dubbio. Lo metto alla fine, in modo che sia registrato in memoria. Un infortunio sportivo non deve significare la fine dell’attività. Le lesioni nello sport sono all’ordine del giorno. Mentre sono difficili da recuperare, è anche vero che le tecniche di trattamento sono avanzate. Inoltre, gli atleti hanno una grande motivazione per recuperare, così come un buon stato di salute che aiuta a poter riprendere la loro abituale attività sportiva senza molti problemi. Naturalmente, è necessario un sacco di formazione, disciplina e fare un eccellente recupero dopo la lesione. Nel mio blog sulla fisioterapia, Tufisio.net, puoi leggere un’esperienza in prima persona su qualcuno che è tornato allo sport dopo un infortunio al ginocchio.

Continueremo a vedere più strutture (legamenti …) e lesioni al ginocchio nei post imminenti. Nel frattempo, ti chiedo, cosa ne pensi del ritorno all’attività dopo un infortunio al ginocchio? L’hai sofferto?

Image | D.L.
a Vitononica | Lesioni

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *