Studi coreani e tu non sai che “Hanja? Bene, trovalo qui!

hanja (hangul: 한자, hanja: 漢字); Letteralmente: “Personaggi di Han” o Hanmun (Hangul: 한문, Hanja: 漢漢), a volte tradotto come personaggi incontrati, è il nome che i peccati (Hànzì 汉字) ricevono in coreano ma, più specificamente, si riferisce ai personaggi che i coreani hanno preso in prestito e incorporato nella loro lingua, cambiando la loro pronuncia. A differenza dei personaggi giapponesi Kanji, alcuni dei quali sono stati semplificati, quasi tutti gli Hannja sono identici al tradizionale cinese Hanzidel, anche se alcuni differiscono un po ‘del modo tradizionale.

Oggi, l’Hanja non è abituato a scrivi parole di origine nativa, né di origine cinese.

cronologia

Un impulso principale per il L’introduzione dei personaggi cinesi in Corea è stata l’estensione del buddismo coreano. Il principale testo cinese che ha introdotto la Hanja in Corea, tuttavia, non era un testo religioso, ma il testo cinese, cheonjamun.

Ci sono stati altri sistemi, progettati prima, per poter utilizzare i caratteri cinesi semplificati Per trascrivere la coreana

foneticamente:

hyangchal (hangul: 향찰, hanja: 鄕札)? Gugyeool (Hangul: 구결, Hanja: 口訣)? IDU (Hangul: 두두, Hanja : 吏 讀)?

The Hanja è stato l’unico modo coreano per scrivere fino a quando il re Sejong di Joseonin ha annunciato l’alfabeto Hangul nel XV secolo. Tuttavia, anche dopo l’invenzione di Hangul, la maggior parte degli studiosi coreani ha continuato a scrivere attraverso Hanmun.

Non è stato fino al ventesimo secolo quando Hangul ha registrato per lo più l’uso di Hanja. Ufficialmente, Havaja non è stato utilizzato in Corea del Nord dal giugno 1949 (e, in aggiunta, tutti i testi sono scritti orizzontalmente invece invece di verticalmente), poiché Kim Il-Sung lo considerava una conseguenza dell’occupazione giapponese e di un ostacolo per la capacità di leggere e scrivere . Inoltre, molti prestiti cinesi sono stati sostituiti con parole di origine nativa.

formazione dei personaggi

Ogni alba è formata da uno dei 214 radicali e, a volte, da uno o più supplementare elementi. La stragrande maggioranza di loro utilizza gli elementi supplementari per indicare la pronuncia del carattere, ma alcuni hava è puramente pittografica e pronunciati in modo diverso.

è controverso o controverso l’uso di questo scritto in Corea?

paese altamente sviluppato in diversi aspetti come la tecnologia e Cultura, Corea ha importato molti prodotti e idee dal paese accanto ad esso nell’antichità. Mentre non avevano le loro stesse lettere, dovevano usare personaggi cinesi, che si chiama Hanja in coreano, fino a quando il re Sejong de Chosun ha inventato l’alfabeto di Hangul nel XV secolo.

Il coreano ha due tipi di Vocabolario in generale: parole della Corea e parole importate dalla Cina. Sembra che i coreani abbia usato la Hanja solo per il vocabolario cinese, mescolando con le loro stesse lettere di Hangul. Tuttavia, dopo la seconda guerra mondiale, la gente ha cominciato a eliminare l’Hanja, poiché sono stati stufi dei personaggi cinesi che sono stati insegnati nelle scuole duranti e nelle attività giapponesi, considerando Hangul come il simbolo dell’identità coreana.

Tuttavia, oggi, l’uso delle maniglie divide totalmente l’opinione pubblica dei sud-coreani, poiché molte persone hanno capito che è meglio usare lettere cinesi per scrivere parole importate dalla Cina. Inoltre, essere in grado di utilizzare i personaggi cinesi è importante lavorare a livello internazionale nell’Asia orientale, e infatti, alcune aziende sudcoreane cercano coloro che sanno leggere e scrivere la Hanja.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *