Spazio sacro

Anche un certo numero di greci, di coloro che adorano Dio, erano saliti a Gerusalemme per la festa. Alcuni si avvicinarono a Felipe, che era Betsaida de Galilee, e pregava: “Signore, vorremmo vedere Gesù”. Felipe ha parlato con Andrés ed entrambi sono andati a dire a Gesù. Allora Gesù disse: “Il tempo è venuto per l’uomo di essere glorificato, in verità, dico, se il grano del grano non cade a terra e muore, è solo; ma se muore, dà un sacco di frutta . Colui che ama la sua vita lo distrugge; e lui che disprezza la sua vita in questo mondo, la conservarsi per la vita eterna. Chi vuole servirmi, per seguirmi, e dove sono, ci sarà anche il mio server. E Quello che mi serve, il padre darà una posizione d’onore. Ora la mia anima è disturbata. Direi forse: Padre, portami fuori da questa volta? Se ho raggiunto questa volta per affrontare tutto questo! Padre, It Dà la gloria al tuo nome! ” Poi è stata ascoltata una voce che è venuta dal paradiso: “L’ho glorificato e lo glorificherò di nuovo.” Quelli che erano lì e che hanno sentito la voce, disse che era stato un tuono; Altri hanno detto: “Un angelo ha parlato con lui”. Allora Gesù dichiarò: “Questa voce non è venuta per me, ma per te. Ora è il giudizio di questo mondo, ora colui che governa questo mondo sarà gettato fuori, e io, quando è stato cresciuto dalla Terra , Attirerò tutti con me “. Con queste parole Gesù ha dato di capire come stava per morire.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *