Sintomi e segnali di carenza di vitamina B12 nelle persone anziane

Vitamina B12, noto anche come Cobalamin, è un’importante vitamina idrosolubile. Svolge un ruolo essenziale nella produzione dei suoi globuli rossi e del DNA, nonché nel corretto funzionamento del sistema nervoso. La B12 è naturalmente trovata in alimenti di origine animale, come carne, pesce, uccelli, uova e latticini. Tuttavia, può anche essere trovato nei prodotti arricchiti con B12, come alcune varietà di pane e latte di origine vegetale.

Sfortunatamente, la carenza di B12 è comune, specialmente negli adulti più anziani. Gestisci il rischio di carenza se non ne hai abbastanza nella tua dieta o non puoi assorbire abbastanza del cibo che mangi. I sintomi di una carenza di vitamina B12 possono richiedere anni per apparire, e la sua diagnosi può essere complessa. Una carenza di B12 può a volte essere confusa con una carenza di folati.

Bassi livelli di B12 rendono diminuire i livelli di folato. Tuttavia, se hai una carenza B12, correggere i bassi livelli di folato può semplicemente mascherare la carenza e non risolvere il problema sottostante. Secondo un manuale nutrizionale e dietetico della Compluttense University di Madrid (@unicomptupense), questi sono alcuni dei segnali e dei sintomi del corpo della mancanza di vitamina B12.

Il miglior pesce bianco per la dieta degli anziani

pelle pallida o jaundice

Le persone con carenza B12 sono spesso pallide o hanno un leggero giallo colorante sulla pelle e Il bianco degli occhi, una condizione nota come ittero. Ciò accade quando la mancanza di B12 provoca problemi con la produzione di globuli rossi dal tuo corpo. La vitamina B12 svolge un ruolo essenziale nella produzione del DNA necessario per produrre globuli rossi. Senza di esso, le istruzioni per costruire le cellule sono incomplete e le cellule non possono essere divise.

Ciò causa un tipo di anemia chiamata anemia megaloblastica, in cui i globuli rossi prodotti nel midollo osseo sono grandi e fragili . Questi globuli rossi sono troppo grandi per passare dal midollo osseo alla circolazione. Pertanto, non ci sono così tanti globuli rossi che circolano intorno al corpo e la pelle può sembrare pallido.

La fragilità di queste cellule significa anche che molti di loro decompongono, causando un eccesso di bilirubina. Questa è una sostanza leggermente rossa o marrone, prodotta dal fegato quando decompone i vecchi globuli. Grandi quantità di bilirubina sono ciò che dà la pelle e gli occhi una tinta gialla.

Inaugurato per adulti può nascondere disturbi come epatite o cirrosi

Debolezza e affaticamento

La debolezza e la fatica sono sintomi comuni della carenza di vitamina B12. Si verificano perché il corpo non ha abbastanza vitamina B12 per produrre globuli rossi, che trasportano ossigeno in tutto il corpo. Di conseguenza, non può trasportare efficacemente l’ossigeno alle cellule del corpo, che ti fa sentire stanco e debole.

Negli anziani, questo tipo di anemia è spesso causato da una condizione autoimmune nota come anemia pernicioso Le persone con anemia perniciosa non producono abbastanza importanti proteine chiamate fattore intrinseco. Il fattore intrinseco è essenziale per prevenire una carenza di B12, poiché si unisce alla vitamina nell’intestino in modo che possa assorbirlo.

sensazione di formicolio

uno degli altri effetti collaterali gravi di Un carenza B12 a lungo termine è danni nervosi. Ciò può verificarsi nel tempo, poiché la vitamina B12 è un contributo importante al sentiero metabolico che produce sostanza grassa Myelin. Myelin circonda i nervi come forma di protezione e isolamento.

Senza B12, la mielina si verifica in modo diverso e il sistema nervoso non può funzionare correttamente. Un segnale comune che ciò accade è la parestesia, o la sensazione di spilli e aghi, che è simile a una sensazione di formicolio nelle mani e nei piedi. È interessante notare che i sintomi neurologici associati alla carenza di vitamina B12 si verificano generalmente insieme ad anemia.

Detto ciò, queste sensazioni sono un sintomo comune che può avere molte cause, quindi questo sintomo da solo non è solitamente a Segno di carenza di vitamina B12.

Esercizi che puoi fare a casa per alleviare i sintomi dell'artrite nelle tue mani

modifiche a Mobilità

Se non si tratta, il danno al tuo sistema nervoso causato da una carenza B12 potrebbe causare cambiamenti nel modo in cui si cammina e si muove.Può anche influenzare il tuo equilibrio e il tuo coordinamento, rendendoti più inclini a cadere. Questo sintomo viene spesso osservato nella carenza di B12 non diagnosticata negli anziani, poiché le persone oltre i 60 sono più propensi a una carenza di B12. Tuttavia, la prevenzione o il trattamento delle carenze in questo gruppo possono migliorare la mobilità. Inoltre, questo sintomo può essere presente nei giovani che hanno una deficienza severa non trattata.

Glite e ulcere a bocca

Glossitis è un termine usato per descrivere una lingua infiammata. Se soffri, la tua lingua cambia colore e forma, rendendolo doloroso, rosso e gonfio. L’infiammazione può anche causare la liscia la lingua, poiché tutte le piccole protuberanze nella loro lingua contenenti le loro papille gustative sono allungate e scomparse.

Oltre ad essere doloroso, glossite può cambiare la forma in cosa mangi e parlare? Inoltre, alcune persone con carenza di vitamina B12 possono sperimentare altri sintomi orali, come ulcere in bocca, sensazione di spilli e aghi nella lingua o bruciore di bruciare e prurito in bocca.

= “1D2C2255A2”> Come e perché appaiono piaghe nella bocca

Se si dispone di anemia a causa di una carenza di vitamina B12, puoi notare la mancanza di respiro e sentire una piccola vertiginosa , specialmente quando ti sforzi. Questo perché il tuo corpo manca dei globuli rossi che devi portare abbastanza ossigeno per le cellule del tuo corpo. Tuttavia, questi sintomi possono avere molte cause, quindi se le note, devi parlare con il medico per indagare sulla causa.

Visione disturbata

Un sintomo di carenza di vitamina B12 è il carenza di vitamina B12 sfocatura o visione alterata. Ciò può verificarsi quando una carenza di B12 non trattata comporta danni al sistema nervoso al nervo ottico che conduce agli occhi. Il danno può interrompere il segnale nervoso che viaggia dall’occhio al cervello, danneggiando la visione. Questa condizione è nota come neuropatia ottica. Sebbene sia allarmante, è spesso reversibile quando si completa con B12.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *