Qual è la differenza tra Jaguar e Leopard?

I grandi gatti comprendono 7 specie. 5 di loro appartengono al genere Panthera: il leone, la tigre, il leopardo, il leopardo delle nevi e il Jaguar. Fuori dal genere Panthera sono il ghepardo (Acinonyx Jubatus) e il PUMA (Color Puma).

Tutte queste specie sono ben note e presentano più somiglianze con l’altro. Si distinguono per le loro grandi dimensioni, sono carnivori e spesso svolgono un ruolo ecologico molto importante come superdeadears dei loro ecosistemi.

Inoltre, questi felini di solito presentano modelli simili nella pelliccia, che li aiutano a mimetizzare con il mezzo e passano inosservato. Queste somiglianze possono produrre confusioni tra specie, come nel caso di Jaguar e Leopard. Tuttavia, ci sono diverse funzionalità che ti consentono di identificarle correttamente.

Differenze tra Jaguar e Leopard

Nelle seguenti linee, spiegheremo la differenza tra la Jaguar e il Leopardo, alcuni dei felini più simili e molto spesso confusi. Non perderlo.

Distribuzione geografica e habitat

Uno degli aspetti che viene trascurato identificando le specie è la posizione geografica. Ogni volta che 2 specie vivono in diverse aree, è facile sapere quali specie una copia appartiene solo dal conoscere la sua origine, anche se entrambi sono identici o molto simili -.

Questo è il caso del jaguar e del leopardo. Il Jaguar (Panthera Onca) è presente in Messico e il confine meridionale degli Stati Uniti, dell’America centrale e della buona parte del Sud America. Va notato che storicamente è stato molto più distribuito. Si stima che sia attualmente occupato circa il 50% della sua gamma storica.

Una copia di Jaguar e Leopard.

Una copia di Jaguar e Leopard .

a jaguar.

In questi luoghi, preferibilmente vivono in fitte foreste vicino ai corpi idrici, a chi sono molto associati Il Jaguar di solito si incontra soprattutto in boschi tropicali umidi e secchi di bassa quota, ma può anche occupare altri habitat, come paludi o prati.

il leopardo (Panthera pardus) si trova in Africa e in Asia. Hanno una delle più ampie gamme di tutti i Félidos. Ancora una volta, la sua distribuzione è molto frammentata, ridotta e le sue dinamiche della popolazione variano notevolmente a seconda dell’area.

I tuoi habitat sono molto vari, dalle aree del deserto e semi-desertiche alle regioni montuose, prati e foreste tropicali. Alcune popolazioni sopravvivono anche in aree nevose o urbane.

Caratteristiche morfologiche

I jaguars sono più alti dei leopardi, sebbene la loro altezza sia molto simile. Inoltre, i giaguari sono più larghi, muscolosi e pesanti. Inoltre, la testa dei giaguai è più grande e arrotondata e la sua mascella più potente. La sua coda è anche più breve di quella dei leopardi.

Per tutto questo, i Jaguars danno un aspetto più compatto e robusto, mentre i leopardi sono più aggraziati. Per quanto riguarda il colore, entrambi hanno un cappotto dorato che passa in bianco sulla parte ventrale e sono coperti con punti neri più o meno circolari, chiamati rosette.

Le rosette di Jaguars hanno punti neri nel centro, loro sono più grandi e sono più separati l’uno dall’altro. Quelli dei leopardi non hanno punti tali, dal momento che sono più piccoli e più insieme.

Questo semplice dettaglio può essere molto utile quando si tratta di identificarli, ma in entrambe le specie ci sono anche individui melanici, la cui pelliccia è molto scuro o completamente nero, che eliminerebbe detta differenza. Popolari, questi individui sono noti come pantere nere.

comportamento e dieta di jaguar e leopardo

La dieta Leopard è incredibilmente variata. Preferiscono la dimensione media non legata, ma a seconda della disponibilità e della concorrenza per il cibo, possono mangiare da mammiferi a uccelli, rettili e persino insetti. Inoltre, molti individui sono in grado di specializzarsi in un tipo di preda specifico.

Dopo aver ottenuto una diga, i leopardi tendono a nasconderlo tra la vegetazione o caricarlo agli alberi per evitare che venga rubato dai concorrenti, poiché a Spesso condividono l’habitat con predatori più grandi.

I Jaguars hanno diete molto variabili. Sebbene preferiscano ungulate grandi, consumano anche dighe più piccole. A differenza di altri félidos sono ottimi nuotatori, così spesso cacciano pesce e tartarughe o persino alligatori e anaconda.

I jaguar sono i più grandi predatori dei suoi ecosistemi, quindi loro Normalmente non hanno la necessità di nascondere la loro preda.

Una copia leopardata.

Una copia leopardo.

Un leopardo.

Queste sono le distinzioni più importanti quando si tratta di discernere entrambe le specie. Sia i leopardi che i giaguari giocano ruoli fondamentali nei loro ecosistemi. Attualmente, entrambi stanno soffrendo la popolazione diminuisce, quindi è importante conoscerli per apprezzarli, proteggerli ed evitare la loro scomparsa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *