Posaggio di tène

Come notato, è un deposito particolarmente particolare dandolo a una cultura e periodica lo dà. Nel 1885 Tischler divide il periodo di Hallstatt in 2 e il Téne in 3 sulla base dell’evoluzione delle spade, dei pugnali e dei fibulas. Nel 1902 Reinecke esegue un periodico, oggi considerato classico: luoghi gruppi transitori (gruppi umani che introducono la cremazione) all’età del bronzo, stabilendo 4 periodi di hallstatt (A, B, C, D). I primi due corrispondono al bronzo finale e al resto all’età del ferro. Questa continuità è apprezzata nello sviluppo del Hallstatt in questa nuova previsione.

Il prossimo passo sarebbe tène con Hildebrand come protagonista, dividendo il tène in 3 periodi, oggi sono 4. l’uso dell’omonimo Deposito da estrapolare tutto Una cultura causa difficoltà. Queste 4 fasi, a Téne, nell’omonimo serbatoio non c’è fase A, ma in altri. Alla fine abbiamo incontrato Wells che divide il tène in 4 periodi che vanno:

  • la tène A: 475-400 A. C.
  • la tène b: 400-275 a. C.
  • The tène c: 275-130 a. C.
  • The tène d: 130-18 a. C.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *