Polar 0: Black Kaiser (Italiano)

Edition originale: Norma Editorial
Autore: Victor Santos
Formato: Cartoné, 96 pagine
Prezzo: € 16

Il successo dei quattro volumi di Polar ha portato a Reissue Black Kaiser come numero zero della serie. Si tratta della prima apparizione del personaggio che è stato modificato per la prima volta nel 2009 da Planet in bianco e nero. Per questa nuova Victor Santos Edition ha ripristinato e aggiornato le pagine come possiamo vedere sul tuo blog che aggiunge il tuo blog aggiungendo le parti rosse e grigie e ridisegnate in modo che sia più simile allo stile del resto delle storie polari. La storia è stata un’evidente tributo a entrambi i fumetti di Spies, in particolare il Nick Fury di Steranko, così come i libri dello stesso tema, in particolare per il romanzo Shibumi scritto da Trevanian. Quindi attendiamo una storia trepidata piena di azione di polpa.

Black Kaiser è il miglior killer salariale che il denaro può comprare, è stato addestrato dall’altra parte della tenda in acciaio per essere un’arma contro l’ovest in piena guerra fredda. Tuttavia, dopo la caduta del muro di Berlino è diventato un agente libero. Ora si trova negli Stati Uniti per realizzare una missione per un’organizzazione misteriosa chiamata Damocles Initiative. La data scelta per la missione è l’11 settembre 2001 e il posto è proprio di fronte alle Twin Towers, che precipiterà l’azione e convertirà il protagonista presso l’obiettivo del mondo intero.

Black Kaiser è una storia di spie e assassini su uno stipendio che, come abbiamo precedentemente menzionato a retribuire omaggio al grande Storie del genere. In esso, Victor Santos ci presenta al rovesciato sovietico di Nick Fury, che lo serve a prendere omaggio allo stadio di Jim Steranko nella sua serie che, senza dubbio, era uno dei più sperimentali e stimolanti che si sono verificati all’interno del Mainstream comico. Steranko dedita tutte le risorse di ricorsore e le scoperte delle vecchie strisce e spirito del Maestro Eisner che finora non aveva siti nei fumetti di Supereroe e ci hanno dato alcune delle migliori pagine della loro storia. Insieme alla successiva atmosfera zero era una rivoluzione che ha influenzato gli autori posteriori e contemporanei. Senza il suo lavoro, è impossibile capire i fumetti degli ultimi cinquanta anni da allora nonostante le sue poche opere era uno dei grandi restauratori del genere.

L’aspetto del nero Kaiser è stato un salto qualitativo nella carriera di Víctor Santos poiché è stata la sua migliore data di fumetti disegnata. Nelle sue pagine vediamo il desiderio di innovare e scoprire nuovi percorsi narrativi che hai mantenuto nel tuo lavoro successivo. Inoltre, essendo un lavoro per la Spagna ha ordinato una libertà che non aveva nel suo lavoro per il mercato americano. Quelle ansime di sperimentazione lo hanno portato a creare in seguito il Webbogge Polar, con il Black Kaiser, che ha significato un punto e a parte la sua carriera professionale. Il successo della serie Netflix e del film gli ha permesso di consolidare come autore nel mercato americano e avere la libertà quando si sceglie i suoi progetti. Nelle pagine del fumetto è possibile apprezzare quanto è stato creato bene Victor Santos ed è qualcosa che viene trasmesso al lettore. Perché la cosa migliore che si può dire su questo volume è che è tremendamente divertente con una storia che ti prende e non ti rilascia finché non lo finisci. La storia ha il giusto mix di azione e suspense con un continuo in Crescendo di frenetico ritmo all’ultima pagina.

A livello di stampa gioca con tutti gli argomenti di genere, sia nei personaggi che in situazioni che si verificano durante la trama. Nelle sue pagine, oltre a provare azioni, abbiamo cospirazioni, società segrete che governano l’ombra, antichi amanti che vogliono uccidere il protagonista, i compagni che tradiscono, ecc … Uno dei più grandi punti di interesse è l’uso di successo di I vari flashback per spiegare il passato e le relazioni del personaggio, queste scene si alternano a quelle che accadono nel presente. Si distinguono grazie al cambiamento di colore tra loro. Ma la grande scoperta della serie è Black Kaiser stesso, che, nonostante gli argomenti che soddisfa, la nostra persona che cerca di sopravvivere ai cambiamenti avvenuti dopo la caduta della tenda d’acciaio. Black Kaiser si sente fuori posto e più grande, quindi la storia ha un punto di crepuscolo che Vícus Santos in seguito avrebbe esploso in cima ai quattro volumi di Polar.

graficamente Victor Santos brilla ad alta quota da quando converte il comico in un compendio di molte delle lingue del fumetto.Nelle sue pagine possiamo vedere semplici splash pagine, vignette in cui gli altri sono sovrapposti che ci mostrano un dettaglio, altri con un semplice design griglia ma hanno una simmetria con cui li seguono, sagome di personaggi che servono come pagina da narrare Un evento del passato, varie prospettive, ecc. … molte di queste risorse li vedremo con assiduità in altri lavori successivi. Tuttavia, questa necessità di sperimentare non è un obbicone per la storia essere chiari e leggibili. Inoltre, essendo un lavoro a Bitono vediamo un grande uso del gioco tra luci e ombre come ha dimostrato per tutta la sua carriera. Il risultato è un lavoro fresco e moderno che non ha perso nulla con il passare del tempo.

Polar 0: Black Kaiser è una storia divertente che ci porta il meglio della polpa, l’azione e le storie di spie con una sezione rotta narrativa. Un lavoro che era il prequel dell’enorme lavoro che abbiamo visto nelle quattro consegne successive di Polar.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *