percorso attraverso la Sierra del Rincón … sul retro di una jeep wrangler rubicon!

Hai bisogno di avere un po ‘di ossigeno per sostenere le temperature estive, ma non c’è un budget per fuggire in spiaggia? Siediti e imballare su tutto ciò che ti parlerò su questa rotta attraverso il Rincon Sierra, uno dei luoghi più spettacolari della Comunità di Madrid in cui perdere la nozione di tempo sarà più facile di quanto pensi.

percorso attraverso la Sierra di Rincon con Jeep Wrangler Rubicon

OK, smettila di mettere quella faccia: molto probabilmente quando hai letto che questa fuga abbiamo fatto A bordo del nuovo Jeep Wrangler nella sua variante rubicon hai pensato che non abbiamo lasciato un centimetro quadrato di Monte senza esplorare … e ti sbagli. E No: Non metto in dubbio la straordinaria capacità del nostro partner per uscire da qualsiasi stanza di cintura. Ma il test a cui lo invieremo oggi è molto diverso è molto diverso.

Anche se per Lui non sembra trascorrere del tempo, la verità è che il modello più iconico di Jeep è stato in grado di aggiornare per adattarsi alle esigenze dei suoi utenti e ha finito di evolventare per essere convertiti in un veicolo molto più civilizzato e polivalente che mai. Non hai creduto una parola. E io non ti biasimo. Continua a leggere questa rotta attraverso il Rincon Sierra e ti mostrerò che non mento.

jeep wrangler rubicon: un buon compagno di viaggio

la prima cosa che mi ha attirato l’attenzione di The Wrangler Protagonist di questo rapporto è stata la tua immagine: mentirei se ti dicessi che non è spettacolare il tuo profilo muscoloso e le dimensioni del taglio che il tuo corpo ha in formato “corto”. Sembrerai una nervosismo, ma quando ti unisci a quel dettaglio in una buona direzione ti ritrovi a fare manovre impossibili per un compatto di medie dimensioni. Ed è brutale.

All’interno di tutto segue lo stesso stile: le linee che modellano La sua dashboard è stata aggiornata senza perdere un apice della loro essenza e ora incorpora un sistema molto completo di infogentrimentazione che mi ha sorpreso piacevolmente. Riconosco che quando acquisti una macchina sarebbe uno degli ultimi punti che vorrei valuterei. Ma non è mai più di avere tutta la tecnologia che portano coloro che si considerano i loro rivali là fuori. Con pneumatici asfalto e un’altezza libera per il terreno di otto centimetri. Abbastanza di chiacchiere: andiamo!

jeep wrangler rubicon test

percorso dalla Sierra del Rincón: abbiamo iniziato nella sua capitale

Una volta in esecuzione, la prima cosa che mi prende è l’inquinamento acustico sorprendentemente scarso che raggiunge lo scomparto passeggeri quando il wrangler rubicon è in movimento. Nonostante la particolare forma del tuo corpo, l’aria non emette troppi reclami per i nostri progressi e solo il suono dei tacos spettacolari che compongono le tue gomme Goodyear rompe la calma dentro. Fantastico.

Dopo alcuni chilometri dall’autostrada, il tempo è il momento di iniziare a collegare curve sulla nostra strada per Prádena del Rincón , Il Comune considerava “capitale” del Commonwealth della Sierra del Rincón e che servirà come la prima tappa del nostro viaggio. Quando arrivi a lui, non dimenticare di fare una passeggiata per le strade della loro area urbana, dove puoi iniziare a goderti un’architettura molto particolare che sarà uno standard per l’intera area. Hai bisogno di essere felice? Attraversa la Laguna del Salmoral. Il paesaggio che puoi contemplare dalle sue rive bene merita l’escursione a piedi.

Noi Continua la nostra strada e godersi le strade di curve infinite, in questa occasione per le piccole città di Horcajuelo de la Sierra e Montejo de la Sierra. Anche se sembrano molto piccoli sull’aereo, la verità è che possono offrire molti visitatori che sanno come prendere le cose molto bene, con un’architettura molto ben conservata e alcune persone del più gentilezza sempre disposte a prestarti una mano Per trovare tutto ciò che vuoi vedere … e un po ‘di più. Vuoi alcun indizio? Non dovresti perdere le miniere d’argento che si trovano in un netto contraria o il forno sospeso – seriamente – cioè a Montejo.

percorso attraverso la maglietta del Rincon

Seguiamo il percorso attraverso il Rincón Sierra … per le profondità della natura

percorso attraverso il Rincon Sierra La Hiruela Anche se, se hai lanciato un occhio sul sito ufficiale del Rincon Sierra, pensi che la via più veloce arrivarci Hiruela è il layout della M-137, non riesco a evitare di prenderti che è probabilmente il miglior consiglio che hai mai dato: prendere la M-139. Sì, per lei avrai alcuni chilometri di più. E sì, attraverserai anche il confine con la provincia di Guadalajara. Ma sarà la decisione migliore che hai scattato negli ultimi tempi. Parola.

Itinerario Fauna attraverso il Rincon Sierra Oltre a controllare ancora una volta la straordinaria capacità di Rubicon per negoziare le curve sull’asfalto – che nessuno va a pensare Lo stiamo confrontando con la Jeep Grand Cherokee Trackhawk di questo test, per favore – Scegli la M-139 sarà utile per due cose: trovando l’ingresso al sempre spettacolare Hayedo de Montejo, cosa consiglio in autunno, quando la foglia cade Dalla sua vegetazione travolgente – e vedono quella sommersa in un paesaggio dominato dalla partenza, dall’aria pura e dal colore verde. Hai visto quel poster che avverte della presenza di fauna minacciata? Parla anche per il wrangler. E per te, che preferisci trascorrere il weekend qui e non sotto il getto di aria condizionata di un dannato centro commerciale.

percorso attraverso il Rincón Sierra con Jeep Wrangler Rubicón

Seguendo la traccia della strada preziosa – ora convertita nel GU-187- Torneremo nella comunità di Madrid a, di nuovo, rinomina una fermata con l’obiettivo di scoprire l’Hiruela . La sua posizione privilegiata lo rende un balcone perfetto per godersi il paesaggio della Sierra. E l’impossibilità di circolare attraverso le sue strade tranne che per i residenti rendono questa piccola città un luogo ideale per viaggiare in un’altra dimensione. Di quelli in cui non ci sono né fretta, né inquinamento né stress. Oh, sì.

percorso attraverso la Sierra del Rincón: stiamo lasciando porti!

Poco dopo aver lasciato dietro Hiruela a Puebla de la Sierra avrete scoperto uno dei luoghi più spettacolari su questa rotta attraverso la Sierra del Rincón: El Alto de la Hiruela. Sebbene i 1.478 metri di altezza elencati sul loro poster informativo non siano spettacolari come quelli di altri picchi del sistema centrale, la verità è che tutto il resto è: sia i punti di vista … come le formazioni di pietre a forma di lama che decorano il dintorni. Il tempo è uno scultore meraviglioso, eh? Paziente. Ma molto buono.

percorso attraverso la Sierra di Rincon con jeep wrangler rubicon

Seguiamo il modo per cercare di raggiungere il massimo di Puerto de la Puebla -da 1,636 metri-, un luogo dove dovresti smettere di dare un’occhiata a … Tutto: dal parcheggio situato sulla sua cuspide si può godere di una vista del più completo della Sierra del Rincón e Inoltre, dell’intera Sierra de Guadarrama, che sorgerà davanti a te dall’altra parte dell’autostrada A1. Abbiamo menzionato da quando Jeep Wrangler Rubicon si difende molto bene, collegando le curve? Andiamo con il test finale.

La distanza che separa l’alta del porto di La Puebla con l’omonima città è composta, in sostanza, di un’infinita successione di curve di tutti i tipi. Il buon gusto della bocca che lascia la sua traccia è superata solo dagli spettacolari dintorni attraverso i quali corre, sempre circondato da pietra, immense masse di alberi e abitanti di ogni tipo tra cui l’essere umano è, come può sembrare, minoranza assoluta .

Dopo una breve sosta a Puebla de la Sierra continuiamo attraverso il m -130, che poco a poco sta aprendo attraverso le montagne che ci lasciano scorgere il serbatoio di El Atazar, la destinazione finale del percorso. Nel frattempo, non perdere l’opportunità di godere del loro gazebo di avvoltoi leonati o dimora di invidia quando controlli quanto è tranquillo la vita del bestiame presente nella zona.

Off-road Jeep wrangler rubicon

percorso attraverso il Rincón Sierra: È ora di lasciare l’asfalto

Sebbene l’obiettivo di questo viaggio sia stato verificare in che misura il Jeep Wrangler Rubicon potrebbe essere Un buon alleato su un viaggio “civilizzato”, la tentazione è sempre lì … e una pista forestale in cui è permesso il transito è un caramello difficile da rifiutare in queste lare.Dopo aver inserito la sabbia delle spiagge del serbatoio appartenente al comune di Cervera de Buitrago, è il momento di altre suole di passo sulla terra. E sto parlando del terreno fangoso che cavalca il nostro collega Yankee.

percorso attraverso il Rincon Sierra con Jeep Wrangler Rubicon

Lo stato della strada che circonda le acque dell’Atazar dalla sua zona settentrionale è buona in termini generali e ci consente di rotolare senza alcun problema tra il boschetto come se fossimo in un dannato tappeto volante. Le piccole imperfezioni del terreno diventano insignificanti al volante e il comportamento equilibrato della macchina ci fa sentire, a volte, che continuiamo ad andare in asfalto.

Id = “03ee224e19”>

Fortunatamente per noi – e la sfortuna per coloro che non portano la giusta montaggio, ovviamente, ci sono un paio di aree piuttosto complicate: il profilo complicato Presente in alcune delle forcelle rintracciate dal percorso non migliora precisamente quando cadono le forti piogge, e cosa in altri tempi c’erano piccoli dossi sono diventati passaggi davvero gravi. Le ruote della Jeep divorano senza averlo provette e, anche facendolo passare attraverso le aree più delicate della “trappola”, sembrano volere un po ‘di più.

Continuiamo a circondare il serbatoio e siamo arrivati all’omonimo comune per dirti addio alla terra … e il nostro viaggio. È stata una giornata perfetta sul retro di un’auto praticamente perfetta. OK: Devo darti la ragione per cui non sarà il più raffinato che vedi parcheggiato sulla tua strada. Né il più comodo portava i bambini a scuola. Ma un veicolo è sempre stato un simbolo di libertà … e nulla offre più libertà di due blocchi differenziali, una riduzione e la possibilità di disconnettere lo stabilizzatore anteriore per quando le cose si divertono. Ti ho lasciato senza parole, eh? Vieni alla sierra. Ma vieni bene.

/ div>

id = “E2E18BA51b”>

Foto: álex aguilar

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *