Monitoraggio dell’attività di rete

Che cos’è un monitor di attività di rete e perché è importante?

livello granulare, c’è molta attività su ciascuno Dispositivo di rete nell’infrastruttura IT di un’organizzazione, come la trasmissione di pacchetti, i messaggi di protocollo di rete, gli eventi di stato del dispositivo, ecc. L’attività di rete diventa una briciola di pane utilizzata per identificare la rete. I colli di bottiglia Quando viene rilevato un problema, quindi anche l’attività di rete più approfondita deve essere monitorata, poiché influisce direttamente sulle prestazioni generali della rete, dello stato e del tempo di attività.

Come monitorare l’attività della rete con OpManager

OPManager è uno strumento di monitoraggio dell’attività di rete che consente agli amministratori IT di tenere traccia anche l’attività più piccola nelle loro reti in tempo reale. In questo modo, gli amministratori IT possono ridurre al minimo i tempi di inattività e il tempo di risoluzione media (MTTR).

Monitoraggio dell'attività di rete - GestireNagine opmanager

per Una migliore comprensione di come e quali attività di rete possono essere osservate, monitorare e analizzate, possono essere classificate in due tipi: Livello del dispositivo e livello utente.

Livello di dispositivo: ciascuno e ciascuno dei dispositivi, porte, Interfacce, firewall e applicazioni di una rete devono essere monitorate per rilevare l’attività per mantenere la rete sotto controllo e migliorare il tempo di attività. Questo può essere ottenuto da:

  • Supervisione di tutte le attività dei dispositivi di rete tramite il semplice protocollo di amministrazione della rete (SNMP), lo strumento di amministrazione di Windows (WMI) e i protocolli di interfaccia della riga di comando (CLI ) In modo proattivo.
  • traps monitoraggio, record di eventi e syslogs.
  • Accesso al riepilogo del dispositivo e allo stato dell’interfaccia.
  • Monitoraggio dell’attività della rete privata virtuale (VPN).
  • Monitoraggio della larghezza di banda per verificare il traffico in entrata e in uscita.
  • Impostazioni di rete Modificare il monitoraggio.

utente Livello: l’attività di rete di ciascun dipendente IT e il suo dispositivo, insieme alle sue connessioni VPN, le sue tendenze di utilizzo Internet, ecc., Devono essere monitorate da un software ottimizzato di monitoraggio dell’attività di rete che utilizza il monitoraggio dell’attività dell’utente (UAM).

Monitoraggio dell’attività di rete con OPManager utilizzando il protocollo OS SNMP, WMI e CLI

Monitoraggio SNMP: utilizzando una credenziale SNMP, OpManager invia una richiesta SNMP all’Agente SNMP che viene eseguito sul dispositivo che viene monitorato e riceve una risposta. Questa risposta contiene dati sull’attività di rete. Monitoraggio del WMI

WMI: l’utilizzo del protocollo WMI, il software di monitoraggio dell’attività di rete di Windows può monitorare le prestazioni del server di Windows, i dispositivi Microsoft Hyper-V, i servizi di Windows, i record di eventi, Scambio server, file, cartelle, directory attivi, file di registro e server SQL.

Monitoraggio CLI: OPManager utilizza il protocollo CLI, il monitoraggio dell’attività di rete Linux del software, per il monitoraggio dell’attività del dispositivo Linux. Per i dispositivi che non sono SNMP, i comandi CLI ottengono dati di attività di rete per OpManager.

Monitoraggio dell'attività di rete con OpManager utilizzando i protocolli SNMP, WMI e CLI

Attività di rete di monitoraggio con trappole SNMP e Syslogs

VIA SNMP, i dispositivi somministrati con OPManager forniscono dati di attività di rete utilizzando i file MIB e OID che descrivono lo stato del dispositivo. Le trappole SNMP sono messaggi avviso crittografati che contengono informazioni sulla configurazione dello stato e del sistema sui dispositivi di rete con IP. OpManager può elaborare fino a 300 catture SNMP al secondo. Le informazioni sulle trappole generate sono utili per risolvere i problemi di latenza e perdita di pacchetti.

opmanager segue una metodologia basata su regole per cercare syslogs attraverso il protocollo USER DATAGRAM (UDP), leggi i syslogs e il socio loro con profili di notifica per informare gli amministratori IT. I messaggi di allarme e la gravità dell’allarme possono essere configurati per gli avvisi intelligenti.

Monitorare l'attività di rete con trappole SNMP e syslogs

Monitoraggio dell’ID evento su server Windows

Il registro eventi di Windows è un servizio che memorizza registri di programmi, sicurezza, sistemi e applicazioni che si verificano su dispositivi Windows.OpManager raccoglie i registri eventi dei dispositivi monitorati utilizzando il protocollo WMI e fornisce 50 eventLog monitor dal primo momento. OpManager consente agli amministratori IT di configurare le regole del registro degli eventi utilizzando ID eventi, che sono identificatori univoci per particolari eventi. In questo modo, OpManager può tenere traccia dello stato e dell’attività del dispositivo tramite registri eventi.

ID evento monitorano attività di rete su server Windows

Riepilogo del dispositivo e monitoraggio dello stato dell’interfaccia

L’inventario del dispositivo è composto da tutti i dispositivi scoperti da OpManager. Nella pagina riassuntiva del dispositivo, è possibile trovare i grafici che descrivono il traffico TX, il traffico RX e il tempo di attività. Il dispositivo ping e il percorso di tracciamento sono disponibili anche per tracciare l’attività della rete.

Strumenti di monitoraggio dell'attività di rete - GestireNagine opmanager

Software di monitoraggio dell'attività di rete - GestireNetrica OpManager

Monitor di attività di rete di Windows - ManageSentrine OpManager

Monitoraggio dell'attività di rete Linux - GestireNeentrine opmanager

Rapporti monitor di attività di rete

con opmanager, monitoraggio del dispositivo di monitoraggio del dispositivo di cronologia e statistiche dei tempi di fermo Può essere visto come report in tempo reale o programmato in formati HTML, JPG o PDF. Con questi rapporti, è facile analizzare l’attività della rete e comprendere i requisiti del dispositivo di rete e della larghezza di banda. Con oltre 100 profili report integrati che possono essere inviati automaticamente e periodicamente alle cassette postali nell’intervallo preferito dell’amministratore, la supervisione dell’attività della rete diventa ancora più semplice. Per informazioni più dettagliate sull’attività di rete, è possibile generare report per un singolo dispositivo sulla rete, le viste aziendali delle reti distribuite dell’organizzazione o dei gruppi di dispositivi e interfacce.

Rapporti di monitoraggio dell'attività di rete - Gestiretenentina opmanager

monitoraggio dell’attività VPN in opmanager

Con la funzione di monitoraggio VPN di OPManager, gli amministratori IT possono monitorare tutte le connessioni VPN da una singola console . Inoltre, è possibile monitorare lo stato dei tunnel VPN, traccia il numero di connessioni client attivi, misurare l’uso della larghezza di banda VPN e controllare le tendenze dell’attività VPN.

Monitoraggio Attività di rete VPN con OpManager

Tracciamento delle attività di tendenza dell’uso della larghezza di banda

Netflow Analyzer, disponibile come complemento in opmanager, esegue l’analisi del traffico della rete nei dati di flusso e monitora tutti l’attività della rete, come il traffico in entrata e in uscita. Sorveglia e analizza le tendenze dell’uso di larghezza di banda e modelli di traffico; Fornisce informazioni sul traffico per origine, destinazione e conversazioni per aiutare gli amministratori a capire cosa sta succedendo esattamente sulla rete; E aiutare gli amministratori di decidere se il traffico che raggiunge la rete è legittimo o un attacco informatico, come una negazione distribuita di servizio (DDOS).

Attività di tendenza dell'utilizzo della larghezza di banda della rete Tracciamento

Tracciamento delle modifiche alla configurazione della rete

Gli amministratori di rete eseguono frequenti modifiche nella configurazione del dispositivo di rete per soddisfare le diverse esigenze commerciali e devono mantenere un record di tutte le modifiche di configurazione effettuate, quando sono stati eseguiti e chi li ha eseguiti. Mantenere una cronologia delle modifiche alla configurazione aiuterà a identificare la causa principale di un problema ogni volta che viene visualizzata. Rete Configuration Manager, un complemento all’interno di OpManager, aiuta a tenere traccia delle modifiche alle attività di rete con backup di configurazione, gestione della conformità, automazione e esecuzione delle attività di configurazione, report di configurazione e gestione della vulnerabilità del firmware.

Monitoraggio dell’attività utente (UAM)

Firewall Analyzer monitora l’attività dall’utente in una rete analizzando i record di attività dell’utente dal firewall . Firewall Analyzer fornisce inoltre report dettagliati sulle tendenze di utilizzo VPN, l’uso della larghezza di banda Internet, dei tentativi di accesso non riusciti e dell’applicazione cloud utilizza l’attività da parte dei dipendenti dell’organizzazione. L’analizzatore firewall è disponibile come complemento a OpManager.

Monitoraggio dell'attività dell'utente di rete - Gestisci Web OpManager

Profili di notifica per avvisiti istantanei sui fallimenti di rete

the opmanager Il programmatore del report consente agli amministratori di confrontare i dispositivi in base a qualsiasi parametro ed esportare una copia come documento da condividere. Inoltre, quando si configurano variabili SNMP personalizzati, OpManager consente il monitoraggio delle prestazioni davvero indipendente dal fornitore. OpManager invia avvisi via email o SMS; Esecuzione di un comando o programma di programma; Registrazione di un biglietto; Attivazione di un allarme web, syslog o trappola; Invio di notifiche di allentamento; e altro ancora. Ma molti avvisi e notifiche a volte possono essere inutili, motivo per cui OpManager li classifica per gravità per aiutare i responsabili IT sapere quando e in cui l’allarme dovrebbe agire, priorità.

Attenzione: bassa gravità Problema: media gravità
Critico: alta severità
Servizio inattivo: Dispositivo che non risponde
RearMe: per ripristinare la condizione di avviso dopo

Network Acitività Monitoraggio Avvisi notifiche

Panoramica dell’attività di rete: Pannello di controllo OPManager

OpManager offre un pannello di controllo altamente personalizzato e basato sui ruoli che traccia i parametri che Gli amministratori IT considerano necessario. Gli amministratori possono trascinare e rilasciare i widget per ottenere una vista panoramica di tutte le attività della rete; Se viene rilevato qualcosa di sospetto, possono approfondire per identificare la fonte. Con OpManager, gli amministratori possono ottenere visibilità dei rapporti grafici e sanitari, tempo di attività e disponibilità di ciascun dispositivo, tutto in un pannello di controllo facile da capire.

Attività di rete Dashboard di monitoraggio - Gestiscifine opmanager

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *