Marty Walsh (Italiano)


homejetite

walsh è entrato a far parte del 223 locale dell’Unione dei lavoratori all’età di 21 anni e servito come presidente dell’Unione fino a quando non è diventato il sindaco di Boston. È stato eletto segretario-tesoriere e agente generale del Consiglio costruttivo del distretto metropolitano di Boston, un gruppo sindacale di Boston, nell’autunno del 2010. Nel 2011, Walsh è stato nominato direttore di Boston Building Trades, una posizione che gli ha riportato un annuale Reddito di $ 175.000 stipendio.

Walsh è stato eletto membro della casa dei rappresentanti del Massachusetts nel 1997. Ha rappresentato il distretto Decimotercer della contea di Suffolk, tra cui Dorchester e un quartiere elettorale a Quincy. È stato presidente del comitato etico e della cop-sedia del manodopera del Caucus del partito democratico del Massachusetts. Durante il suo termine, è stato anche servito come scontento della Commissione speciale per la riforma della costruzione pubblica.

Il 13 febbraio 2013, Walsh ha presentato un conto per la canzone degli amanti moderni “Roadrunner”. nominato la canzone ufficiale della roccia del Massachusetts. Lo scrittore della canzone, Jonathan Richman, manifestato contro questo e ha detto: “Non penso che la canzone sia abbastanza buona da essere una canzone del Massachusetts di qualsiasi tipo”.

Bastonedite Mayor

Nell’aprile 2013, Walsh ha annunciato che si applicherebbe per il sindaco di Boston nelle elezioni del sindaco 2013. Ha rassegnato la posizione del Consiglio del Commercio nell’aprile 2013 dopo aver formalmente annunciato la sua candidatura per il sindaco.

A settembre 24, 2013, Walsh ha ricevuto una pluralità di voti, tra dodici candidati nell’elezione preliminare del sindaco, con il 18,4% dei voti. Di conseguenza, ha avanzato le elezioni generali, affrontando il Consigliere della città di Boston che ha ottenuto il secondo posto, John R. Connolly, che ha ricevuto il 17,2% dei voti. Walsh ha sconfitto Connolly nelle elezioni generali del 5 novembre 2013, con il 51,5% dei voti, rispetto al 48,1% Connolly.

In un discorso pronunciato il 25 gennaio 2017, Walsh ha ribadito lo stato di Boston come a Città del Santuario per le persone che vivono nel paese senza documentazione. Il discorso era la stessa settimana che il presidente Donald Trump ha minacciato di ritirare i fondi federali alle città che hanno una politica per proteggere gli immigrati clandestini non elaborandoli per aver violato le leggi federali dell’immigrazione. Un walsh impegnativo ha detto: “Se la gente vuole vivere qui, vivranno qui, possono usare il mio ufficio, possono usare qualsiasi ufficio in questo edificio.”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *