KU Band (Italiano)

Rispetto alla banda C, la banda KU non è limitata in modo simile per evitare interferenze con i sistemi terrestri a microonde e la potenza dei suoi collegamenti ascendenti può essere aumentata e discendente Questo potere più alto si traduce anche in piatti di ricezione più piccoli e indica una generalizzazione tra la trasmissione di un satellite e la dimensione di un piatto. Poiché l’alimentazione aumenta, la dimensione del piatto di un’antenna diminuirà. Questo perché lo scopo dell’elemento del piatto dell’antenna è quello di raccogliere le onde di incidente su un’area e concentrarle tutte sull’antenna ricevente, montata davanti al piatto (e rivolta verso il viso); Se le onde sono più intense, è necessario raccogliere meno da loro per ottenere la stessa intensità nell’elemento ricevente.

Inoltre, poiché le frequenze aumentano, i riflettori parabolici diventano più efficienti quando si avvicina loro. L’attenzione è equivalente, data la dimensione del riflettore è la stessa rispetto alla lunghezza d’onda. A 12 GHz una piastra da 1 metro è in grado di concentrarsi su un satellite mentre respinge sufficientemente il segnale da un altro satellite solo a soli 2 gradi. Questo è importante perché i satelliti nel servizio FSS (servizio satellitare fisso) (11.7-12.2 GHz negli Stati Uniti UU) sono separati solo 2 gradi. A 4 GHz (banda c) è necessaria una piastra a 3 metri per ottenere questo stretto raggio di messa a fuoco. Notare la correlazione inverso lineare tra le dimensioni della piastra e la frequenza. Per i satelliti KU nel servizio DBS (satellite di trasmissione diretta) (12.2-12.7 GHz negli Stati Uniti) I piatti possono essere utilizzati molto più piccoli di 1 metro perché questi satelliti sono separati di 9 gradi. Poiché i livelli di potenza nei satelliti della banda c e Ku sono aumentati nel corso degli anni, la larghezza del raggio del piatto è diventato molto più critico del profitto.

Anche la banda KU offre all’utente più flessibilità. Una dimensione del piatto più piccola e la libertà del sistema di banda delle operazioni terrestri semplifica la ricerca di un sito piatto adatto. Per gli utenti finali, la banda KU è generalmente più economica e consente antenne più piccole (sia a causa della più alta frequenza e di un raggio più concentrato). Anche la banda KU è meno vulnerabile alla pioggia che allo spettro di frequenza della banda KA.

L’antenna della stazione terrestre dell’operatore satellitare richiede un controllo di posizione più accurato quando si opera in banda KU a causa del suo raggio di messa a fuoco molto più stretto rispetto alla banda C per una piastra di una determinata dimensione Le precisioni di feedback della posizione sono maggiori e l’antenna può richiedere un sistema di controllo del loop chiuso per mantenere la posizione sotto il carico del vento dalla superficie della piastra.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *