Koo Young-Hoe è stato selezionato come il primo ‘ NFL PRO BALL ‘coreano


koo young -Hoe (a destra), il primo e unico giocatore nazionale coreano a svolgere un ruolo attivo nel calcio professionistico (NFL), è stato selezionato come membro “Pro Ball” per il gioco delle stelle. L’immagine mostra Koo Young-Hoe che prova un campo obiettivo in un gioco NFL. Notizie Ap Yonhap

Professional American Football (NFL) è uno sport estremamente popolare nel Stati Uniti, il più grande mercato sportivo professionale del mondo, ma come è uno sport strettamente focalizzato negli Stati Uniti, nessun giocatore nazionale coreano ha partecipato attivamente a questo scenario. Negli anni ’80, la coreana-Americana J. Ohn Lee è entrato nella NFL per la prima volta in Corea e ha giocato come un kicker, e nei 2000, il giocatore di razza mista Heinz Ward ha avuto una prestazione eccezionale come recettore a Pittsburgh. Poi, nel 2017, quando Goo Young-Hoe (26, Atlanta Falcons) firmato con i caricabatterie per debuttare come kateatore, c’era una breve ripercussione in Corea. Nato a Seoul, si è trasferito negli Stati Uniti quando era in scuola elementare e ha ancora la nazionalità coreana. Infine, è nato il primo giocatore NFL con nazionalità coreana.

Tuttavia, dopo una ripetuta lentezza nei primi quattro giochi della stagione 2017, ha finalmente lanciato senza un quarto di stagione, e la ripercussione non lo fa Durato molto. Anche così, Koo Young-Hoe non era frustrato e affilato le sue capacità nei campionati piccoli e medie e infine firmati con Atlanta nella stagione 2019 per rientrare nella NFL.

Questo tipo di Yoo Young – La zappa finalmente stava in cima. È stato selezionato come kicker per la Conferenza nazionale del calcio (NFC) sull’elenco delle palle NFL PRO in questa stagione annunciata dal Segretariato NFL il 22 °.

La Pro Bowl è un gioco di stelle nel fatto che I migliori giocatori delle due principali conferenze sono stati selezionati aggiungendo i voti degli allenatori, dei giocatori e dei fan un terzo di ogni stagione prima che il Super Bowl fosse celebrato. I voti degli allenatori e dei colleghi rappresentano due terzi del peso, quindi la performance della stagione ha inevitabilmente un’influenza decisiva sulla selezione. Pertanto, significa che la selezione di “pro bowler” è stata riconosciuta come il migliore non solo in popolarità ma anche su abilità.

Performance di Koo Young-Hoe, che una volta cadde in fondo, questa stagione è il primo giocatore nazionale coreano a suonare una palla professionale, e non c’è carenza. Avendo giocato a 14 giochi nella stagione, ha provato 36 colpi di campo e ha segnato 35. Sebbene abbia provato come molti scatti sul campo di 32 kicker, ha tenuto il primo posto con il 97,2% dei principali giocatori che hanno raggiunto più 10 successi.

D’altra parte, l’elenco delle squadre NFC in questo giorno includeva anche il Marshal del campo coreano del Sud Kyler Mori (23, Arizona). È diventato un argomento caldo mostrando costantemente il suo affetto per la Corea, indossando l’uniforme della squadra di calcio della Corea e frequentando interviste. Tuttavia, sfortunatamente, non riesco a vedere Koo Young-Hoe e la sua testa suonare sulla stessa squadra. Questo perché il gioco professionale della palla, che era previsto che si terrà a Las Vegas, USA UU, il 31 gennaio del prossimo anno, è stato cancellato a causa della corona 19, e solo la lista dei giocatori è stata annunciata in questa stagione.

Pilwoong SEO Reporter

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *