Kate Hudson’s Flat Belly Secret è in questi 3 esercizi di pilates

è un’attrice, co-fondatore di un marchio di abbigliamento sportivo e madre di tre bambini: due figli di Quindici e otto anni e una ragazza di undici mesi. Nonostante abbia un ordine del giorno pieno di impegni, Kate Hudson riserve sempre il tempo di allenarsi e condividere con i suoi seguaci dei social network molte delle sue routine preferite, ad esempio il movimento con cui tonificando i tricipiti, parte delle braccia nella flaccidità del flaccidità , o la dieta con cui combina la sua formazione, un piano che include una “pulizia” di due settimane con cui l’organismo si ripristina. Questa settimana è stata l’allenatore di Kate che ha rivelato i tre esercizi di Pilates con cui non solo mantiene la sua pancia piatta ma del più tonica.

Hudson Pilates per anni, una disciplina con cui viene lavorata flessibilità, la forza e allo stesso tempo è possibile ridurre i livelli di stress. Sebbene con le posizioni che vengono eseguite durante ogni sessione, i muscoli sono tonica a livello globale, è la zona addominale che beneficia di più dai movimenti. Il tuo personal trainer, Nicole Stuart, ha rivelato a Forma Magazine che sono i preferiti preferiti:

– Gamba in aumento 1. Inizia sul lato, da un lato, con le sue gambe tese sopra l’altro e il tronco che si appoggia su uno dei gomiti.

2. Successivamente, la gamba viene sollevata sopra finché non ha formato un angolo di 45 ° con quello sottostante. Quindi viene restituito alla posizione iniziale e viene effettuato un calcio in avanti, mantenere l’addome e il gluteo fermo in tutto il movimento.
3. Per finire, viene restituito alla posizione iniziale e una serie di 10 ripetizioni viene eseguita su ciascun lato.

– Gamba rotolante
1. Inizia nella stessa postura iniziale dell’anno precedente, sdraiato su un lato, con il corpo teso e una gamba l’una sull’altra.
2. Successivamente, la gamba dall’alto in avanti viene spostato circa tre palme con un movimento lento.
3. Infine, viene restituito alla posizione iniziale e 6 ripetizioni sono completate per ciascuno dei lati.

– Sollevamento del tronco
1. Inizia la faccia sulla schiena con il suo corpo allungata sopra il tappeto e le braccia si estendeva e si alzò verso il tetto.
2. Quindi, il tronco sale fino a quando non raggiunge una posizione seduta. Le braccia allungate sono parallele alle gambe.
3. Per finire, viene restituito alla posizione iniziale e il movimento viene ripetuto cinque volte.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *