Karnataka State (India)

KARNATAKA Stato (India)

Informazioni sul modello

karnataka ok ok full.jpg

Karnataka. Precedentemente (fino al 1973) Mysore, Stato dell’India, situato sulla costa occidentale del subcontinente. È delimitato dagli stati di Goa e del Maharashtra a nord, Tellangana East, Tamil Nadu sud-orientale e Kerala a sud e dal Mar Arabico ad ovest. Lo stato si estende per circa 420 miglia (675 km) da nord a sud e per circa 300 miglia (480 km) da est a ovest. La sua costa si estende per circa 200 miglia (320 km). La capitale è Bangalore (Bangalore), vicino al confine sud-orientale.

Fisisciograficamente, Karnataka è diviso in quattro diverse regioni: la pianura costiera, le catene montuose (i Ghats occidentali), l’altopiano di Karnataka ad est e il tratto della terra nera nord-ovest. La pianura costiera rappresenta una continuazione a nord della costa del Malabar, con dune di sabbia che danno terra in piccole pianure e lagune alluvionali. La costa stessa è difficile da accedere, tranne dal mare. L’est della pianura costiera, i Ghats occidentali aumentano bruscamente per raggiungere un’altituzione media di 2.500 a 3.000 piedi (da 750 a 900 metri). Il terreno degli altopiani dei Ghats è conosciuta come Malnad. La regione è un bacino idrografico, e dalla sua cresta ci sono numerose rapide correnti alle pianure, incluso il fiume Sharravati, che è la fonte delle tremendose cadute jog (830 piedi).

vita vegetale e animale

Mentre le palme da cocco delimitate le lagune della regione costiera di Karnataka, le foreste del monsone coprono l’area di Malnad dei Ghats occidentali, e i cespugli e i cespugli si estendono attraverso Le più secche pianure di Maidan. Le foreste del monsone sono particolarmente ricche di fauna selvatica, che comprende tigri, elefanti, gay (bovini selvatici) e cervi. I cinghiali, gli orsi e i leopardi abitano Maidan. I pavoni sono tra gli uccelli comuni dello stato. Karnataka ha molti santuari della fauna selvatica, tra cui il grande santuario del Dandeli Wildlife nel nord-ovest, che carino con il Santuario di Mahaveer a Goa. Lo stato ha anche diversi parchi nazionali, tra cui il Bandipur, nel sud, vicino al confine con Tamil Nadu, e in Nagarhole, nel sud-ovest, vicino al confine con Kerala.

Composizione della popolazione

Come altoparlanti delle lingue dramidian, è considerato che la maggior parte delle persone di Karnataka è discendente della cosiddetta popolazione dramidiana dell’India, che è stata condotta a sud tra il 2000 e il 1500 a. C. Per la discesa al subcontinente asiatico degli altoparlanti indo-aryan. Sebbene i Dravidiani nell’India meridionale rimanga diversa dall’India India indiana, secoli di interazione tra i due gruppi hanno portato a molte caratteristiche linguistiche e culturali condivise. Oggi a Karnataka, la regione nord esibisce un grado un po ‘più grande di tale miscela rispetto alla sua controparte meridionale.

Economia

Il 90% della produzione indiana dell’oro viene da questo stato. L’estrazione di manganese è anche importante.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *