Kaiser permanente ospedaliero è multato con 43 mila dollari dopo il COVID-19 focolaio mortale a San José

La contea di Santa Clara ora ha confermato 60 casi Covidid-19 al centro medico di San José Permanente e ha multato la società sanitaria con $ 43.000 per non aver immediatamente riportato il focolaio, ha detto il giovedì della contea.

I 60 casi hanno è stato confermato dal 27 dicembre, secondo la contea, e si ritiene che siano collegati a un membro del personale con un costume gonfiabile dell’albero di Natale nel reparto di emergenza dall’installazione il giorno di Natale.

Il fan di Il travestimento ha probabilmente ceduto particelle Covid-19 alle strutture, che un funzionario ospedaliero ha caratterizzato il lunedì “completamente innocente e piuttosto accidentale”. Il membro del personale non ha avuto sintomi in quel momento.

Almeno una morte tra i 60 casi è stato confermato, secondo un portavoce di Kaiser. La società non ha identificato il dipendente del Dipartimento di Emergenze che è morto per il rispetto della sua famiglia.

Oltre allo scoppio, Kaiser è soggetto a 43 violazioni dell’ordine sanitario della contea perché non ha immediatamente Segnala i primi 43 test positivi confermati tra il 27 dicembre 2020 e il Capodanno.

I funzionari della contea non erano a conoscenza dell’epidemia fino a quando la società ha rilasciato un comunicato stampa di domenica, secondo la contea. Kaiser riceverà una multa di $ 1.000 per ogni infrazione.

“Kaiser è responsabile per il rispetto di tutti gli ordini di salute pubblica applicabili e le normative sulla sicurezza del lavoro, compresa la notifica tempestiva dei casi e tutti i follow-up richiesti”, ha detto il contea in una dichiarazione.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *