Joe Rogan riconosce che i combattenti UFC dovrebbero pagare più

joe rogan è il commentatore ufficiale di UFC – Louis Grasse – Pxxages

Negli ultimi settimane, i reclami pubblici dei combattenti UFC sui loro stipendi sono stati contratti di notizie nel mondo della MMA. Consapevole di questo, Joe Rogan, Commentatore ufficiale dell’ultimo e una delle principali voci dello sport, ha dato il suo parere sull’argomento in un recente episodio del suo podcast “L’esperienza di Joe Rogan”.

Il movimento, avviato da Henry Cejudo, che ha citato il disagio con i valori bassi ricevuti dal combattimento come una delle ragioni del suo ritiro, ha anche il sostegno di altri grandi nomi della squadra definitiva, come Jon Jones, campione di peso semiweed (93 kg) e masvidal jorge, stella del peso del peso (77 kg). Nonostante l’ammettendo che l’insoddisfazione degli atleti possa essere giustificata, soprattutto a causa della situazione quasi monopolistica dello sport in cui si trova l’UFC, e accetta che dovrebbero pagarli di più, Joe Rogan ha ricordato la crisi finanziaria globale causata dalla pandemia del pandemico del pandemico Nuovo Coronavirus, e questo è arrivato anche ai proprietari dell’entità.

“In questo particolare momento, probabilmente c’è meno denaro perché non c’è un ufficio della biglietteria, e questo è Molto denaro. Ma ci sono anche atleti che hanno concordato alcuni accordi. Sono d’accordo su un otto contratto di combattimento per un valore “x” per combattimento, e poi diventa più popolare e vogliono rinegoziare l’accordo, e l’UFC è come: ‘Guarda, stiamo solo cercando di rimanere aperti, non rinegozzeremo nulla. Può accettare o andarsene, ma è quello che è. “Penso che sia una questione di questo. Guardando la prospettiva dei combattenti, certamente avrebbero certamente essere meglio servito se c’era più competizione. Questo è come sempre funziona. ENT. Onze, o Bellator o One FC, o tutte queste diverse società, più ci sono, più serie di combattimenti mondiali, una lega di lotta professionale, come viene chiamato ora, più queste aziende crescono, meglio per tutti “, ha detto Joe Rogan , Prima di continuare.

“Penso che dovrebbero pagarli di più. Penso che tutti dovrebbero pagare di più. È un modo pazzo per guadagnarsi da vivere. Dovrei ottenere il maggior numero possibile di denaro, ma questo è un business e penso che se (i proprietari di UFC) siano in così tanti problemi che penso che siano, non parlo di finanza con loro, ma lo so WME, le persone che possiedono l’UFC stanno soffrendo. Stanno sparando alle persone. La maggior parte delle aziende soffre e tutte le società di intrattenimento sono fottutamente. Che cosa si può fare? Questo è ciò che penso. Ma in relazione a ciò che considero un essere umano a cui piace combattere, so quanto sia pericoloso questa merda. Devi pagare una quantità incredibilmente generosa di denaro per entrare in una gabbia in modo che milioni di persone lo vedano “, ha concluso Joe Rogan.

insoddisfatto con la remunerazione offerta dall’UFC , Jon Jones ha minacciato di lasciare la cintura di peso semiweed e sport indefinitamente, finché non riceve offerte migliori per i suoi servizi. Jorge Masvidal ha anche chiesto di essere rilasciato dal suo contratto con il massimo per cercare prestazioni finanziarie migliori in altre organizzazioni. Welterweight ha anche perso la prossima posizione impegnativa presso il titolo della categoria dovuto al punto di nevraggio dei negoziati con l’entità presieduta da Dana Bianco.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *