Jean-Baptiste Bernadotte (Italiano)

(Charles XIV di Svezia, Pau, Francia, 1764 – Stoccolma, 1844) Militare francese che è venuto a regnare come Carlos XIV della Svezia nel paese Scandinavo. Soldato dell’esercito francese dal 1780, le guerre della rivoluzione francese e l’impero lo fecero ascendere rapidamente, sia il rango militare e sociale. Nel 1794 era una brigata generale. Nel 1797 collaborato con Napoleone nella campagna Italia. E l’anno seguente ha stabilito legami della famiglia con la Bonaparte, dal momento che sposò Designoe Clary, antico amante di Napoleone e sorella della donna del futuro Giuseppe I della Spagna.

jean-baptiste Bernadotte

Anche se dalla tua posizione come ministro difesa non ha supportato il potere del colpo di stato a Napoleone (1799 ), ha continuato a fidarsi di lui: Marshal (1804) e lo usò come governatore di diversi territori tedeschi occupati dalla Francia (prima Hannover e le città anseatiche più tardi). I suoi successivi successi militari probabilmente lo giustificarono, perché era Bernadotte che ha fermato l’atterraggio inglese a Quiberon (1800), sconfisse i Prussia a Halle e Lubecca, ai russi a Mohrungen e in Padella (1807) e di nuovo all’inglese a Walcheren (1809 ).

Il re della Svezia Charles XIII, che mancava di discesa ed è stato obbligato a nominare un successore fuori dal paese, eletto Bernadotte per ingraziare se stesso con la Francia napoleonica, che esercitò l’egemonia in Europa del momento (aveva Sconfitto la Svezia e depose al re precedente, Gustavo IV, nel 1809), ma anche attratto dal trattamento del favore di Jean-Baptiste Bernadotte aveva dispensato la Svezia al momento della sua sconfitta.

Adottato da Carlos XIII come principe Erede, Bernadotte è stato detenuto dagli interessi francesi e assunto senza prenotazioni la difesa dell’indipendenza della Svezia: nel 1813 ha commesso il paese nella coalizione che avrebbe finalmente finito l’impero napoleonico 1815. È sbarcato in prima linea nell’esercito svedese in Germania per combattere i suoi ex colleghi, e persino partecipato alla vittoria su Napoleone stesso (Battaglia di Leipzig, 1813).

Grazie a questo, nella riorganizzazione della mappa europea decise al Congresso di Vienna (1815), la Svezia ha ottenuto un’annessione della Norvegia. Dying Carlos XIII nel 1818, Bernadotte gli succedette al trono svedese senza difficoltà, adottando il nome di Carlos XIV della Svezia. Ha fondato la dinastia Bernadotte, che ha continuato a regnare in Svezia al presente.

Come citare questo articolo: Ruiza, M., Fernández, T. e Tamaro, E. (2004). . In biografie e vite. L’enciclopedia biografica online. Barcellona, Spagna). Recuperato da lui.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *