Jay-Z Parla con David Letterman su sua madre lasciando come gay: “Ho pianto perché ero così felice ‘

  • televisiva
  • jay-z, ‘il mio prossimo ospite non ha bisogno di una presentazione “

    netflix

    Giochi di Thrones Stagione 5 Episodio 7

    David Letterman si siede con Jay-Z nel prossimo nuovo episodio del suo programma di interviste NetClix “Il mio prossimo ospite non ha bisogno di introduzione”, e la discussione include un breve momento in cui il rapper è sincero sulla storia emotiva di sua madre. Jay-Z infappata su sua madre che esce come gay nella canzone ‘4:44’ ‘Smile’, e spiega a Letterman Quanto ha felice l’esperienza.

    “; immagina di aver vissuto la tua vita per un altro persona. E pensi di proteggere i tuoi figli. E così mia madre deve vivere come qualcuno che non era e nascondentesi e proteggendo, proteggendo i suoi figli, e non voleva mettersi in imbarazzo con i suoi figli, e tu sai, tutto questo tempo, “Jay-Z disse.” E così che si sente di fronte a me e dimmelo, e penso di amare qualcuno “. Voglio dire, ho davvero pianto. Quello e rsquo; è una vera storia. Ho pianto perché ero così felice per lei che era libera. “;

    Jay-Z ha detto a Letterman che sua madre gli parlava del suo orientamento sessuale solo otto mesi fa durante la realizzazione del suo album,” 4:44 “. Il rapper Ammette che conosceva in anticipo che sua madre era gay, ma non ha mai aperto. A lui su questo a uno a uno fino all’anno scorso.

    ‘Questa è stata la prima volta che abbiamo avuto la conversazione “, ha spiegato Jay – Z. “e il primo Una volta ho sentito dire che lei amava il suo compagno. Mi piace, e lsquo; Sento che amo qualcuno. ‘; Ha detto: “Mi sento come se”. Conteneva un po ‘, anche. Non ha detto: ‘Io sono innamorato’. Ha detto: “Mi sento come se amo qualcuno. ‘; E io solo, ho pianto. Non credo nemmeno nel piangere perché sei felice. Non so nemmeno cosa sia.

    revisionato la storia

    Guarda Jay-Z Talk Sulla storia di sua madre nel video seguente. L’episodio del rapper di “Il mio prossimo ospite non ha bisogno di introduzione” inizia a essere trasmesso a Netflix questo venerdì 6 aprile.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *