Italiano (Italiano)

Ci sono pochi giocatori di basket che possono proclamare leggende; Kobe Bryant è uno di loro. Super Star dei Lakers, numero 24, e per molti dei migliori nella storia della NBA. Bryant morì a 41 la mattina di domenica 26 gennaio in un incidente elicottero nella contea di Calabasas, in California, insieme a quattro persone, secondo la polizia di Los Angeles. Mezzi confermati che sull’aereo viaggiava anche Gianna Bryant di 13 anni, figlia del giocatore.

Nato a Philadelphia, Pennsylvania, Kobe Bean Bryant ha vinto cinque campionati durante la sua carriera e due titoli olimpici, nel 2008 e nel 2012 . È anche vincitore di un premio Oscar per il suo corto caro pallone da basket.

Bryant è nato nel cuore di una famiglia da basket, il più giovane di tre fratelli. Suo padre è il famoso giocatore di Philadelphia 79ers, Joe Bryant, anche ritirato e ora un allenatore rispettato della Lega. Kobe Bryant ha iniziato a relazionarsi con il basket a tre anni. Da lì, hanno trascorso solo un paio d’anni per la futura stella di iscriversi alla squadra della loro scuola. Alla fine della Bryant High School, ha deciso di saltare l’università per entrare nella bozza della NBA.

Nel 2003, come giocatore rispettato in Lega, Kobe Bryant è stato coinvolto in uno scandalo di assalto sessuale dopo essere stato citato in giudizio. Tuttavia, le accuse sono state ritirate un anno dopo.

Dopo 20 anni di carriera professionale, Kobe annuncia la sua pensione nel novembre 2015. Il suo ultimo gioco era nel 2016 e in cui ha segnato 60 punti.

Immagine: Getty Images

Argomenti: Kobe Bryant

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *