In Windows 10 20H1, WSL 2 vanta 8 volte più velocemente

la seconda versione del sottosistema di Windows per Linux, WSL 2 che fa parte delle versioni di sviluppo di Windows 10 20H1, la cui disponibilità generale è pianificata per il maggio 2020. Include un nucleo Linux che vanta meglio di WSL 1.

WSL 2 è la nuova versione dell’architettura che consente il sottosistema di Windows per i binari di esecuzione Linux Elf64 Linux in Windows. Questa nuova architettura, che utilizza un vero nucleo Linux, modifica il modo in cui questi binari Linux interagiscono con Windows e hardware, offrendo allo stesso modo la stessa esperienza utente come in WSL 1.

WSL 2 offre un file system molto più veloce Prestazioni e compatibilità totale con le chiamate di sistema, consentendo di eseguire più applicazioni come Docker. L’aggiornamento di Windows May 2020 verrà avviato con buoni miglioramenti nell’interfaccia utente.

Oltre a questo aggiornamento si presume meglio di una migliore prestazione del Susbsystem ed è quella a Sviluppatore da Windows Dave Rupert ha condiviso dati condiviso sul tuo blog in cui quando si esegue un processo che ha effettuato WLS 1 in 7.853 secondi, WLS 2 l’ha fatto in 0,567 secondi.

Ma non è solo questo. WSL 2 Migliora anche l’installazione di NPM, la compilazione web, il display dei file, la ricarica del modulo hot, il server avvia, tra le altre cose.

Quasi tutto ciò che fai ogni giorno come sviluppatore web è considerevolmente più veloce. È come avere un Mac di nuovo (o forse meglio, perché Apple ha ridotto il potere dei suoi processori a favore della durata della batteria negli ultimi anni, Dave Rupert ha detto.

per godere appieno dei benefici del WSL 2, Rupert raccomanda che i file del tuo progetto da / mnt / c / utenti vengano spostati / < nome utente > / A la tua nuova home directory Linux nel tuo nuovo VHD. Pertanto, il contenuto del tuo disco sarà visibile sulla rete andando su \\ WSL $ \ < NOME DISTO > \ < Nome utente > \ HOME o scrivendo il comando explorer.exe. del tuo PRPPT BASH.

Per quanto riguarda lo sviluppo web, condividi che con il codice VS, l’esperienza dello sviluppatore va bene. L’estensione remota agisce come un ponte alla WSL e costringe il codice VS per eseguire tutte le operazioni (Git, riga di comando , Strutture di estensione, ecc.) Anche nella distribuzione di Linux che tutto è molto autonomo.

Secondo Rupert, il passaggio degli sviluppatori web a WLS 2 è una nuova era in prospettiva per loro. Possibili problemi iniziali sono stati certamente risolti dal team WSL poiché le versioni di anteprima sono state messe a disposizione degli addetti ai lavori. In un articolo intitolato “Notizie per Windows 10 Insider Anteprima Builds (20H1)” pubblicata alla fine del mese scorso, Microsoft dice che ha risolto alcuni problemi.

Ad esempio, secondo l’articolo, in precedenza, il Memoria della tua macchina virtuale WSL 2 ampliata per soddisfare le esigenze del flusso di lavoro, ma non è stato ridotto quando la memoria non era più necessaria. Ora, quando la memoria non viene più utilizzata sulla macchina virtuale Linux, verrà avviata per Windows, che ridurrà di conseguenza la dimensione della memoria.

Rupert segnala anche che il terminale di Windows è ora migliorato. Risolvi tutti i miei precedenti problemi con la mancanza di schede, la capacità di configurazione di JSON e il problema fugace di “sentirsi bene” in Windows. È sempre strano dirlo, ma Windows Terminal è senza dubbio il miglior terminale di Windows “, eccita lo sviluppatore. E Rupert conclude dicendo:” Indubbiamente, WSL 2 è il più grande miglioramento che ho visto da allora, e sembra che sia un Novità è stato per lo sviluppo web di Windows

con WSL, posso accedere in modo trasparente i file Linux e Windows. Io uso il terminale (Windows) e diversi strumenti UNIX per molte cose (compilation e test in Posix, Objdump, debug). Ottengo il meglio di entrambi i mondi “, ha scritto un altro commentatore.

Ma accedi ai file WSL 2 in / mnt / c / ora è insopportabile lentamente. Quindi rimango con WSL 1. “Ha aggiunto che” da quello che ho letto, Microsoft intende ammettere WSL1 e WSL2 nel prossimo futuro. Allora è una buona cosa

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *