Il Vice Juan Emilio Ameri bacia il seno a una donna in piena sessione virtuale del congresso

Il vice-deputato Kirchnerista Juan Emilio Ameri è stato sospeso dopo aver affamato una scena sessuale nella piena sessione virtuale dell’Argentina mentre trattava La rinegoziazione di un debito delle province con il fondo di garanzia della sostenibilità.

Nel video, che è stato pubblicato in “TN – tutte le notizie” e divenne rapidamente virale, sembra che Ameri sia stato lasciato dalla passione nel presunto intimità della sua casa per baciare il seno una donna.

“Oggi abbiamo vissuto una situazione che supera le regole della convivenza e le normali regole funzionanti di questa casa”, ha dichiarato Indorddo Sergio Massa, presidente della Camera dei Deputati.

“Il mio partner arrivato e gli chiedeva: “Che, per vedere come le protesi fossero”

juan Emilio Ameri ha giustificato la sua prestazione che spiega in un audio che ha inviato “tutte le notizie” che voleva solo controllare come fossero il seno del suo partner Dopo aver subito un’operazione: “Sono molto brutto. La verità è che. Sono desolato, questo non ci sarebbe successo. Io a casa mia a casa mia ho un segno spaventoso che va e arriva. È stato disconnesso, senza fotocamera. Il mio partner è arrivato e gli ha chiesto: “Che, vedere come è rimasta la protesi.” L’operazione andava bene. “Che, quanto è buono, è sceso di più, cadde meno. Per vedere le cicatrici. E io ero accanto a me e gli diede un bacio sulle tette, è così. Non è successo a questo.”

“È qualcosa di serio … ma è stato disconnesso”

“una merda, è serio, ah, al momento in cui accade il segnale che mi ha trasformato e mi ha ricollegato automaticamente e uscì da qualcosa che ha a che fare con l’intimità delle persone. È qualcosa di serio che è accaduto nel mezzo di una sessione, ma è stato disconnesso. Non ho lasciato nulla per scusarsi con i deputati e la società. Non è qualcosa che si fa in questo Via, “John si è scusato Emilio Ameri.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *