IBM CEDRA Produzione di chips a GlobalFoundries

IBM ha confermato questo lunedì che pagherà $ 1.500 milioni allo specialista in Semiconductors Globalfoundries in modo che quest’ultimo rappresasse le sue attività di fabbricazione debili Chips, una cessione che costerà vicino a $ 5 miliardi al gigante del computer americano.
In una dichiarazione congiunta, IBM ha specificato che registrerà un carico totale di $ 4,7 miliardi nel suo terzo trimestre prima, che coprirà tale pagamento a GlobalFoundries e un deprezzamento delle attività.
IBM effettuerà i pagamenti al produttore dei chip in tre anni, ma ha preso un onere di 4.700 milioni di dollari nel terzo trimestre, secondo la sua relazione finanziaria pubblicata lunedì.
La società è stata sotto le aspettative di profitto di Wall Street e il suo reddito è diminuito del 4%, il che ha causato una caduta delle sue azioni dell’8% prima dell’inizio delle operazioni in magazzino. Globalfoundries, che non cita in borsa, avrà il ramo globale della tecnologia dei semiconduttori commerciali di IBM, comprese proprietà intellettuali e tecnologie collegate a IBM Microelectronics. Avrete anche le fabbriche di IBM Semiconductor in East Fishkill, New York e Essex Junction, Vermont, oltre a accedere a migliaia di brevetti e ai Business IBM Microelectronics.
Globalfoundries ha detto che incorporerà praticamente tutti i dipendenti IBM di quelle piante, ad eccezione di una squadra che continuerà in IBM.
Da parte sua, GlobalFoundries sarà l’esclusivo fornitore IBM per quanto riguarda la tecnologia dei semiconduttori di semiconduttori per i semiconduttori di 22, 14 e 10 nanometri nei prossimi 10 anni.
L’accordo dovrebbe essere chiuso il prossimo anno. ERP

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *