Gabriel Cramer (Italiano)

Gabriel Guzzy (31 luglio 1704 – 4 gennaio 1752) È stato un matematico svizzero nato a Ginevra.

gabriel cramer

GABRIEL CRAMER.JPG

Personale INFORMAZIONI

Births

Luglio 31, 1704 Visualizza e modifica i dati su Wikidata
Ginevra (Repubblica di Ginevra) Visualizza e modifica i dati su wikidata

MORTE

gennaio 4, 1752 Visualizza e modifica i dati in wikidata (47 anni)
Bagnols-sur-Cèze (Francia) Visualizza e modifica i dati su wikidata

Residenza

Ginevra Visualizza e modifica i dati su Wikidata

Educazione

educato in

Università di Ginevra Visualizza e modifica i dati su wikidata

Informazioni professionali

Occupazione

Matematico, professore fisico e universitario Visualizza e modifica i dati su wikidata

noto con

Regola cramer

datore di lavoro

Università di Ginevra Visualizza e modifica i dati su Wikidata

Works Notable

Introduzione À L’analizzare des Courbes Algébriques, 1750

Membro di

  • Royal Society
  • Prussian Science Academia Visualizza e modifica i dati su wikidata
distinzioni

  • Membro della Royal Society Visualizza e modifica i dati su wikidata.

ha mostrato una grande precocità in matematica e già a 18 riceve il tuo dottorato e a 20 ERA Assistant Professore di matematica.professore della matematica dell’Università di Ginevra durante il periodo 1724-27. Nel 1750 deteneva la presidente della filosofia in quella università. Nel 1731 ha presentato prima dell’Accademia delle scienze di Parigi, un ricordo sulle molteplici cause dell’inclinazione delle orbite dei pianeti. Ha un figlio di nome Felipe Cramer Montilla.

copertina del libro introduzione a L’analizza da lignes courbes algébriques

Modificato le opere di Johann Bernoulli (1742) e Jacques Bernoulli (1744) e il Libniz Epistoralum Commerciale. Il suo lavoro fondamentale è stata l’introduzione à l’analizzare Des Courbes Algébriques (1750), in cui la teoria delle curve algebriche secondo i principi newtoniani, dimostrando che una curva di n-grado è data da n punti situati su di esso, dove n è dato da L’espressione:

n = n (n + 3) 2 {\ displaystyle n = {\ fac {n + 3)} {2}}}} {2}}}} {2}}} }}} {\ displaystyle n = {\ frac {n + 3)} {2}}}

La regola di ramborazione è un teorema in algebra lineare, che fornisce la soluzione di un sistema lineare di equazioni in termini di determinanti. Ricevi questo nome in onore di Gabriel Cramer (1704 – 1752), che ha pubblicato la regola sulla sua introduzione à l’analizzare Des Lignes Courbes Algébriques del 1750, sebbene Colin Maclaurin abbia anche pubblicato il metodo nel suo trattamento di geometria del 1748 (e probabilmente lui sapeva del metodo dal 1729).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *