Cristian IV (Italiano)

1596

ID = “EFC5369C99”> Cristian IV

KING OF DANIMARCA E NORVEGIA
Cristian IV Denmark.jpg
reinket 1596 -1648
Coronazione
nome reale Cristian IV dalla Danimarca
nascita 12 aprile, 1577
Hillerod, Bandiera Danimarca Danimarca
Death 28 febbraio 1648
Castello di Rosenborg, Copenaghen, Bandiera della Danimarca Danimarca
Burial Cattedrale di Roskilde
Predecessore Federica ii
lei EDERO FREDERIK III
Succettore FREDERIK III
CONSORTE kirsten madsdatter
coniuge / s anna kathrine
offspring 23 bambini, (9 uomini e 14 femmine)
Real home oldembourg
Padre Federico II
madre meclenburg sofia

Cristian IV. Re della Danimarca e Norvegia (1588-1648). Il Regno è stato sintonizzato da un Consiglio di Regency fino alla sua incoronazione nel 1596. Ha creato la marina danese, l’industria, il commercio e la navigazione stimolati; Ha fondato un normale servizio postale e fondato diverse città. Come costruttore ha lasciato una forte influenza a Copenaghen, ma le sue società straniere erano meno fortunate. Ha fatto diverse riforme utili come la riorganizzazione dell’Università di Copenaghen, la creazione di un osservatorio, nonché diversi college, asilo e accademie. Ha anche fondato colonie nella Groenlandia e diverse disposizioni che hanno esteso il commercio della Danimarca.

Sintesi biografica

Son and successore di Federico II e Sofia de Meclemburgo, nato nel 1577 e nel 1588 ES proclamò il re della Danimarca e la Norvegia, una posizione che ha eseguito fino alla sua morte nel 1648.

vita personale

Era un re lussurioso, si dice che io sia stato almeno 23 bambini riconosciuti con diversi amanti. Nel 1597 sposò la regina Anna Kathrine, con la quale aveva sei figli. Tra questi fu il futuro Federico III. Anche prima della morte della regina nel 1612, Christian IV ha iniziato una relazione con Kirsten Madsdatter. Era un figlio con il suo amante, e Karen Andersdatter, che ha sostituito Kirsten nel letto coniugale reale, gli diede tre figli. Inoltre, il re aveva dodici figli con il munk di Kirsten, con il quale si è sposato. Era una strana relazione. King Christian ha dovuto firmare una dichiarazione che affermava che avrebbe sposato lei, per ottenere il permesso da sua madre e vivere insieme a 17 anni. La munkkirsten non si sposò mai, ma il re vide il suo rapporto come un matrimonio e nelle sue lettere ha mostrato lo stesso segno: il suo amato marito e vero. La relazione si è conclusa quando Christian IV ha accusato il mounciaggio di Kirsten di essere infedele e cercando di avvelenarlo.

Dal 1629 il re viveva con Vibeke Kruse, con il quale aveva due figli.

Life Military

Partecipata alla guerra trentennale, essendo costretta a firmare la pace a Lubecca nel 1629. Affrontando la Svezia Pujante, ha lottato per raggiungere l’accesso delle barche danese a Lo Stretto del Dund, essendo sconfitto e costretto a firmare il trattato di Bomsebro nel 1645, per il quale ha perso le isole di Osel e Gotland e i territori norvegesi di Jamtland e Harjedalen. In un altro ordine delle cose, ha intrapreso la ricostruzione di Oslo, che ribatteva come cristianesimo (1624) e ha favorito l’industria, il commercio e la navigazione.

L’intervento nel secondo decennio del 17 ° secolo di Cristián IV nel Il concorso religioso in Germania a nome della causa protestante ha guidato la partecipazione danese alla guerra dei trentani. La continua rivalità con la Svezia dal Primacy nel Nord portato alle guerre del 1643-1645 e nel 1657-1660, in cui la Danimarca ha subito una grave sconfitta, così ha perso molte delle sue isole baltiche e tutti i suoi territori nella penisola scandinava, tranne Norvegia.

Il compito più importante e difficile di Cristian IV era quello di mantenere la leadership danese sulla Svezia nel nord. Il Kalmar, la guerra liberata nel 1611-1613, ha dovuto combattere con mercenari costosi, e il re non è mai riuscito a dare allo svedese una sconfitta decisiva, anche se la Danimarca era superiore nel mare.

Il re era completamente sconfitto nella sua prima grande battaglia. Da un esercito di 20.000 uomini, ha dovuto fuggire a Wolfenbüttel.Tuttavia, il re e il suo grande esercito furono visti come garanzia dei protestanti contro i cattolici.

Nel 1643 le truppe dell’Agenzia svedese del pubblico di Torstensson, attraversato da Jutland, che per la seconda volta in venti anni hanno preso cura di. Tuttavia, la marina danese ha offerto una forte resistenza. Nel 1644 a 67 anni Cristian IV diretto la battaglia di Kolberger Heide tra femore e il fiordo di Kieler. Era durante questa battaglia che il re perse un occhio, quando un proiettile di un cannone svedese lo colpì. La battaglia è durata dieci ore e si è conclusa con una vittoria danese.

Tuttavia, ha perso la guerra di Torstensson, e nell’accordo di pace di Bromsebro nel 1645, la Danimarca, la Norvegia ha dovuto riconoscere le aree di terra in Svezia e sono state costrette a ridurre il numero di Oresund e la tassa della Norvegia. Pertanto, il dominio danese è finito e la durata della leadership nel nord e cristiano IV in poi ha dovuto obbedire al consiglio privato in misura maggiore.

Death

Letto Death of Cristian IV

Nel 1647 Christian IV aveva vissuto i suoi ultimi anni vicino al campo di battaglia o al tavolo dei negoziati, e cominciò a sentire gli effetti del loro stile di vita. Non aveva completamente superato le ferite di Kolberger Heide e il suo stato era attaccato a causa di un coinvolgimento dello stomaco.

Il 28 febbraio 1648 è morto nel suo castello di Rosenborg Amato e è riuscito da suo figlio Fredrerik III. Cristiano IV. È sepolto nella cattedrale di Roskilde.

Vedi anche

  • Cattedrale di Roskilde

FONTI

  • Biografie e vite. Consultato il 25 ottobre 2011
  • web di biografie. Consultato il 25 ottobre 2011
  • storia della conoscenza. Consultato il 25 ottobre 2011
  • storia dell’arte. Consultato il 25 ottobre 2011
  • http://www.danskekonger.dk/eng/biografi/ChrIV.html. Consultato il 25 ottobre 2011
  • collettivo degli autori. Enciclopedia Storia militare di Cuba (1510-1868). Centro informazioni per la difesa, Minfar. Consultato il 23 ottobre 2011.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *