Addio al kung fu

Questo testo è parte della nostra serie #desdecasa, un’iniziativa che ci siamo impegnati sui nostri social network in modo che le persone che scrivono nel mezzo del confinamento possano pubblicare i loro testi, Idee, riflessioni Per iscritto ci troviamo.

di bambino ha detto a UAchankei Kicks Kwai Chang Caine, il protagonista della serie Kung FU: la leggenda continua che è stata trasmessa negli anni Novanta in Colombia. I suoi colpi e le sue acrobazie erano molto dinamici, impetuosi e persino divertenti, quindi mi sono sentito invitato a provare, un effetto di programmi d’azione al pubblico del bambino.

Alcuni anni dopo il mio gusto si stava raffinando e decantosi dal mio gusto Film di Jackie Chan. L’attore ha iniziato a fare film classici di arti marziali, di quelli in cui è comune per un eroe medievale in qualche regione della Cina contro i pasticcio contro un po ‘di imperatore, e il suo esercito, attraverso il cuore di qualche principessa. Questi film hanno offerto un’estetica piena di misticismo solenne come gli emblemi dei draghi e delle tigri stampati nei costumi di combattimento luminosi. Hanno anche incluso le coreografie di formidabili combattimenti con spade, salti di oltre 3 metri e colpi letali molto ben drammatizzati.

A Hollywood Jackie ha iniziato a fare filmati d’azione con scatti e esplosioni, che differivano dai molti altri di Offrendo coreografie un po ‘più sorprendenti, combinate con i tocchi commedia. Il fascino che le scene di Jackie Chan hanno che l’attore non usa la doppia azione, anche alla fine dei suoi film, su un lato dei crediti, è possibile vedere alcune delle molteplici scene fallite, una licenza perfezionistica che è Può consentire. D’altra parte, l’uso della fotocamera statica consente di vedere il combattimento in panorama ed evita la necessità di usare angoli e altri trucchi.

Sebbene abbia smesso di guardare film di arti marziali, l’immaginario della sua grandezza Durata a me fino a poco tempo fa. Oggi voglio esprimere il mio disincanto e dire, piuttosto dimostrare che le arti marziali cinesi sono una grande farsa. In un momento di procrastinazione scrivevo nel motore di ricerca di YouTube “Kung Fu vs Karate” e mi sono imbattuto in un monaco di Shaolin che nel ring ha battuto qualsiasi avversario di un’altra disciplina. Recentemente ho scoperto che il presunto monaco si è rivelato falso, Perché non è stato registrato in nessun monastero della comunità ed è stato in realtà un peeleer di arte marziale misto (MMA).

Alla ricerca di qualcosa di simile per nutrire la mia fantasia sul kung fu, mi sono imbattuto nel caso di Xu Xiaodong, un combattente cinese di MMA che è diventato famoso per aver vinto Wei Lei, un maestro di combattimento Tai Chi. Il confronto è stato dato da una disputa sui social network dove Wei vantava le sue abilità umane, Xu lo sfidò a mostrare i poteri mistici Chiedeva, prima del duello, Wei era responsabile della molestazione Xu diffondendo il suo telefono personale attraverso i social network, lo chiamando come un nemico di Tai Chi. Quando si vincono, Xu Xiaodong è diventata la nuova sensazione e social network È saturo dai seguaci. Sfortunatamente, senza volerlo, questo eroe aveva toccato le fibre di una tradizione millenaria di un paese il cui governo non ha donato i conti XU e bloccarono i video dell’incontro su Internet.

Potrei addirittura dire questo Un uomo d’affari cinese ha messo il prezzo sulla sua testa, ha offerto $ 1,45 milioni di dollari a chi potrebbe superarlo usando gli stili di combattimento tradizionali. Questo è stato come Xiaodong è stato dedicato a battere gli insegnanti di Kung Fu che riuscì solo ad offrire un po ‘più di resistenza rispetto al Taichi Farf.

Nella crociata contro la tradizione cinese della Sagrada, Xu non solo ha esposto le scarse capacità di combattere Questi insegnanti, ma anche la sua arroganza. Wei Lei ha dato scuse dicendo che il giorno della lotta aveva perso per indossare scarpe scivolose, ha anche detto che non voleva battere la lotta perché ciò poteva causare discordanza nella sua vita, in un’altra intervista ha espresso che quando ha iniziato il combattimento Si diresse fuori dalla paura di uccidere al suo avversario con il suo vero potere. Come se fosse piccolo, Ding Hao, che è considerato uno dei quattro migliori insegnanti del Wing Chun in Cina, ha detto che aveva perso la lotta per non divertirsi e che Xu fosse fortunato a non essere bussato. La persecuzione del governo si è intensificata quando Xiaodong è stato richiesto dalla diffamazione contro Lei e costretti a pagare una multa di $ 6.700 dollari, anche per scusarti sette giorni da percorrere in pubblico. XU ha rifiutato e stimato che ha finito per pagare circa $ 60.000.

Inoltre, è stato degradato dal sistema di credito cinese, che implica che non può più viaggiare in aereo, prendere treni ad alta velocità o rimanere In alcuni hotel, tra le altre restrizioni.L’unica difesa di XU stava mandando i video dei suoi combattimenti ad un amico negli Stati Uniti, così potevano salire su YouTube anziché i server cinesi come Weibo. E talvolta, i tentativi di censura erano sbagliati, come quando la polizia ha fermato una lotta poco prima di iniziare e lo sfidante di Xu fu chiamato un vigliacco, perché a quanto pare sapeva che avrebbe perso e orchestrato il raid con un cugino della polizia.

Nell’ultimo combattimento, Xiaodong è stato costretto a utilizzare il trucco in modo da non essere riconosciuto e usare uno pseudonimo, ha anche dovuto viaggiare centinaia di chilometri in auto a causa della restrizione di prendere gli aerei. Cattiva idea, perché se prima avessi umiliante essere facilmente sconfitto da un combattente di un’arte non tradizionale, è peggio che si sconfitta da un ragazzo con il trucco di Mime che si chiama “Melone invernale”.

Sebbene Alcuni possono considerare che Xu Xiaodong non è altro che un iconoclasto sassoso. La verità è che le sue intenzioni dovevano aprire gli occhi delle persone in Cina, poiché ci sono molti trucchi che sono profitti da migliaia di seguaci che offrono false promesse, quali guaritori miracolosi erano. La storia di Xiaodong è l’esperimento più fattibile per dimostrare l’inefficienza di queste arti quasi religiose che saranno sempre in una bolla, e fuggeranno per affrontare altri stili.

Tuttavia, le arti tradizionali non sono inutili , servono a meditare o ottenere la disciplina, ma non per una difesa efficace, come promettono. Ecco perché sono preoccupato che le persone prendano questi corsi in cerca di protezione e quando hanno bisogno che si rivela essere ciò che è stato originariamente: una storia cinese. Nel problema è nei principi degli stili, perché molti ornamenti e movimenti complicati sono riempiti che nella pratica non servono, ma nella cinematografia. Quando si allenano gli studenti con gli studi con gli avversari che non si oppongono alla resistenza, poiché Bruce Lee ha detto: “I tavoli non tornano”.

Senza dubbio La leggenda del Kung Fu durerà nella modernità, gli stili di La tigre, il drago e la gru continueranno a impegnarsi nel mito in cartoni animati e film d’azione. Ma più persone verranno come Xu Xiaodong disposti a smascherarli.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *